News e informazioni da Cremona e dalla Lombardia
Home page Scrivi  
 
  Benvenuto nel circuito WELFARE NETWORK
Europa, notizie e attualità sul welfare News di politica e attualità dall'Italia News dalla Lombardia Notizie sul Welfare, Diritti e Sociale
 
Chi siamo Forum Fotogallery Link Contatti Collabora con noi

... Welfare canali
Agenda
Angolo del dialetto
Arte
Associazioni
Attualità
Buone Notizie
Comune di Cremona
Costume
Cronaca
Cultura
Dai Partiti
Dal Mondo
Economia
Eventi
Giovani
In Breve
Lavoro
Lettere a Welfare
Mediateca
News dai partiti
Petizioni attive
Politica
Provincia di Cremona
Racconti
Società
Storia Cremonese
Ultimissime
Varie
Volontariato
ARCHIVIO WELFARE
 ... In Breve
... e inoltre
Banca della Solidarietà
I sondaggi
Fotogallery
Banner kit


Sondaggio Welfare
positiva
negativa
non so


Guarda i risultati
Visualizza tutti i sondaggi




















 Agenda

17 Ottobre, 2008
Una richiesta sbagliata ed irresponsabile
Cosi` il sindaco Corada risponde alla minoranza che ha depositato un ordine del giorno in cui chiede le dimissioni del sindaco e dell`attuale Giunta ....

*E` nelle premesse sbagliato e nelle conseguenze irresponsabile*, cosi` il sindaco Corada risponde alla minoranza che ha depositato un ordine del giorno in cui chiede le dimissioni del sindaco e dell`attuale Giunta per i fatti succeduti in questi ultimi mesi: candidature alle primarie, consiglieri dimissionari, ricompattamento del Pd, divisioni tra assessori pro Corada e assessori pro Beluzzi.

*La premessa di quella richiesta e` sbagliata - continua il primo cittadino - perche` le differenze interne al PD attorno al tema delle candidature non hanno minimamente inciso nell`operativita` dell`amministrazione. Il Sindaco, la Giunta, il Consiglio e gli uffici comunali hanno sempre funzionato a pieno ritmo e non hanno subito alcuna battuta d`arresto. Cio` dimostra come la premessa dalla quale parte questa richiesta sia sbagliata.

Le conseguenze che deriverebbero da questo ordine del giorno, poi, sono assolutamente irresponsabili.

Infatti, ragionando per assurdo, se Sindaco e Giunta si dimettessero, cosa accadrebbe? Accadrebbe che il Comune verrebbe gestito da un Commissario prefettizio, chiamato a gestire la sola ordinaria amministrazione .... fino alla prossima primavera, quando si andrebbe alle elezioni. Elezioni che gia` ora, come si sa, sono programmate per la .... prossima primavera.

Dunque se l`ordine del giorno dell`opposizione venisse accolto non ci sarebbe alcun anticipo del voto, ma ci sarebbe solamente lo *strappo istituzionale* del Commissario prefettizio e si arriverebbe, stavolta si`, alla paralisi vera del nostro Comune.

Per questo le conseguenze di questo ordine del giorno sono irresponsabili.

***

In riferimento all`ordine del giorno presentato dall`opposizione consigliare, nel quale viene avanzata la richiesta di dimissioni del Sindaco e della Giunta, siamo direttamente a testimoniare che i lavori di Giunta, di ogni singolo assessorato e dei relativi uffici non hanno subito alcuna battuta d`arresto ed hanno sempre funzionato a pieno ritmo, non avendo minimamente risentito del dibattito che ha impegnato il Partito Democratico nelle scorse settimane.

Cio` a significare quanto l`ordine del giorno presentato sia assolutamente privo di premesse veritiere e plausibili.

Sindaco Gian Carlo Corada
Vice Sindaco Luigi Baldani
Assessore Gianfranco Berneri
Assessore Stefano Campagnolo
Assessore Carlo dal Conte
Assessore Daniela Polenghi
Assessore Maura Ruggeri
Assessore Caterina Ruggeri
Assessore Daniele Soregaroli
Assessore Ciriaco Sorrentino
Assessore Celestina Villa

 


       CommentoFonte



 Invia questa news ad un'amico Versione stampabile Visti: 3268 | Inviati: 0 | Stampato: 48)

Prossime:
Cremona: Ve le suoniamo!  – 09 Novembre, 2008
La United Church of Christ: la chiesa di Barack Obama – 07 Novembre, 2008
Alessia Manfredini (PD) presenta una mozione in Consiglio Comunale – 31 Ottobre, 2008
Anche a Cremona *No al decreto Gelmini*  – 24 Ottobre, 2008
Corada: solidarieta` e vicinanza nei confronti di Francesco Nuzzo – 23 Ottobre, 2008

Precedenti:
Dalla parte del malato (Ignazio Marino su L*Unità) – 13 Ottobre, 2008
Italia dei valori comunica che Inizia la raccolta firme contro il Lodo Alfano – 07 Ottobre, 2008
Comune di Cremona: i servizi migliori con la minima spesa – 06 Ottobre, 2008
Le delibere della Giunta comunale del 1 ottobre 2008 – 01 Ottobre, 2008
Beluzzi si é fermato. I commenti. – 27 Settembre, 2008

... in WelfareCremona



... Novità









 Il Punto
44°Rapporto Censis. Un inconscio collettivo senza più legge, né desiderio ( di Gian Carlo Storti)
Le Considerazioni generali introducono il Rapporto sottolineando come la società italiana sembra franare verso il basso



 La biblioteca di welfare
Verso il destino, con la vela alzata
Lo ricordo qui con un brano tratto dalla sua rubrica “Colloqui col padre"


 Scuola... parliamone!
Ata. Sottoscritto il contratto per il compenso una tantum di 180 euro
Il Miur prevede il pagamento nel mese di febbraio 16/12/2010



 Welfare Per Te
COMPLETATA LA CONSEGNA DELLE STUDENT E UNIVERSITY CARD
E' stata completata in questi giorni la consegna, negli istituti superiori cittadini e nellele sedi universitarie, delle student e delle card.

... Fotogallery
La Fotogallery di
Welfare Cremona


Ultima Vignetta
... Speciale on line
- Previsioni del tempo
-
Libri
-
Programmi TV
-
Lotteria
-
Oroscopo
-
Cambia Valuta
-
Euroconvertitore
-
Traduttore
-
Paginebianche
-
Paginegialle
-
Borsa
... Novità




| Home | Chi siamo | Collabora con noi | PubblicitàDisclaimer | Email | Admin |
www.welfarecremona.it  , portale di informazione on line, è iscritto nel registro della stampa periodica del Tribunale di Cremona al n. 392 del 24.9.2003- direttore responsabile Gian Carlo Storti
La redazione di Welfare Cremona si dichiara pienamente disponibile ad eliminare le notizie che dovessero violare le norme sul copyright o nuocere a persone fisiche o giuridiche.
Copyright Welfare Cremona 2002 - 2009