News e informazioni da Cremona e dalla Lombardia
Home page Scrivi  
 
  Benvenuto nel circuito WELFARE NETWORK
Europa, notizie e attualità sul welfare News di politica e attualità dall'Italia News dalla Lombardia Notizie sul Welfare, Diritti e Sociale
 
Chi siamo Forum Fotogallery Link Contatti Collabora con noi

... Welfare canali
Agenda
Angolo del dialetto
Arte
Associazioni
Attualità
Buone Notizie
Comune di Cremona
Costume
Cronaca
Cultura
Dai Partiti
Dal Mondo
Economia
Eventi
Giovani
In Breve
Lavoro
Lettere a Welfare
Mediateca
News dai partiti
Petizioni attive
Politica
Provincia di Cremona
Racconti
Società
Storia Cremonese
Ultimissime
Varie
Volontariato
ARCHIVIO WELFARE
 ... In Breve
... e inoltre
Banca della Solidarietà
I sondaggi
Fotogallery
Banner kit


Sondaggio Welfare
positiva
negativa
non so


Guarda i risultati
Visualizza tutti i sondaggi




















 La biblioteca di welfare

15 Settembre, 2002
Da oggi è in edicola e in libreria il nuovo fascicolo di MicroMega
Un numero monografico sul fine-vita e in allegato un DVD con una lectio magistralis di Oscar Luigi Scalfaro sulla Costituzione

Da oggi è in edicola e in libreria il nuovo fascicolo di MicroMega
Un numero monografico sul fine-vita e in allegato un DVD con una lectio magistralis di Oscar Luigi Scalfaro sulla Costituzione

Nella storia di MicroMega, cominciata quasi un quarto di secolo fa, questo numero rappresenta un unicum.
È molto più di un numero speciale, infatti. Mette insieme due realtà editoriali, ciascuna delle quali da sola rappresenta già qualcosa di fuori del comune (per evitare l’inflazionata e insopportabile espressione «un evento»). Il volume vero e proprio è infatti una monografia praticamente esaustiva sul tema del «fine-vita», ora in discussione alle Camere e oggetto di un’imprevista e sboccata crociata oscurantista. Il tema viene trattato infatti sotto il profilo giuridico, sia ordinario che costituzionale, sia italiano che europeo (anzi occidentale, anzi dell’intero mondo «sviluppato», Giappone compreso), in modo che il lettore (il cittadino) abbia tutti gli strumenti per constatare e giudicare il carattere davvero abnorme di quanto sta avvenendo nel nostro paese. Viene trattato sotto il profilo medico-scientifico, consentendo a ciascuno di capire l’intensità e la pervicacia delle menzogne – rispetto ai meri dati di fatto – che sono state rovesciate sulle coscienze da mass-media corrivi, succubi e in vera e propria foia di disinformacija. Sarà così possibile capire ciò che per ogni operatore sanitario onesto è un’ovvietà, la differenza tra «fame e sete» e «nutrizione e idratazione» una volta che queste debbano avvenire in forma artificiale: una differenza che in taluni casi è abissale, e dà luogo a conseguenze opposte (l’idratazione forzata per molti malati terminali sarebbe né più né meno che una sadica tortura).
E infine il tema viene trattato sotto il profilo più importante, quello esistenziale, delle storie di vita vissuta, delle tragedie e insieme delle lotte legate a nomi che sono ormai simboli. Sei storie, quella di Eluana Englaro, Piergiorgio Welby, Luca Coscioni, Giovanni Nuvoli, il compagno di Gianni Vattimo, Sergio, e infine la storia di Paolo Di Modica, il «musico impertinente», come lui stesso ama definirsi. Storia di una malattia che comincia, e con essa di un impegno civile e politico, che MicroMega sosterrà in tutti i modi. Tutte le altre testimonianze sono delle persone che più sono state vicine a chi quelle vicende ha vissuto. Ne avevano parlato altre volte, ma in questi lunghi testi ripercorrono quanto hanno vissuto (e quanto hanno vissuto i loro cari, in primo luogo) con l’accresciuta intensità che è data da una «distanza» temporale che non è mai diventata distanza emotiva e anzi, alla luce della nuova ondata di medioevo, li spinge a più attuali riflessioni.

Il secondo «prodotto» editoriale è una lectio magistralis sulla Costituzione, tenuta da uno dei padri della nostra Repubblica, che ne è stato anche presidente, Oscar Luigi Scalfaro. Lezione esemplare per chiarezza espositiva, che intreccia continuamente l’aspetto giuridico e il suo contesto storico, e che restituisce ai giovani (a loro soprattutto vuole indirizzarsi) il clima dei mesi entusiasmanti, per speranze e passioni civili, in cui forze politiche già ormai in polemica durissima (incombe la guerra fredda) realizzano il miracolo di una Costituzione liberale tra le più avanzate del mondo. Ci è sembrato che proprio il volume monografico su fine-vita e testamento biologico fosse l’occasione giusta per offrire ai lettori di MicroMega questo impagabile dvd. Mai come nelle vicende politiche di questi ultimi mesi (e di quelli che ci aspettano), infatti, le cose ruotano tutte attorno alla nostra Costituzione repubblicana, alla sua difesa contro chi vuole calpestarne i princìpi essenziali, e con ciò il patrimonio di lotte di intere generazioni.

 


       



 Invia questa news ad un'amico Versione stampabile Visti: 2529 | Inviati: 0 | Stampato: 57)

Prossime:
“ Virginia Agnelli . Madre e farfalla “ Minerva Edizioni 2010  – 15 Settembre, 2002
PAOLO RUMIZ Viaggiatore e giornalista di “La Repubblica” – 15 Settembre, 2002
Presentazione del romanzo “L'uomo d'aria” di Gino Bonomi – 15 Settembre, 2002
Presentazione del libro di Alberto Grossi – 15 Settembre, 2002
Verso il destino, con la vela alzata – 15 Settembre, 2002

Precedenti:
Parti uguali fra disuguali. – 15 Settembre, 2002
Servizio Sociale e Sociologia:storia di un dialogo. – 15 Settembre, 2002
Buon vicinato a favore degli anziani – 15 Settembre, 2002
La qualità nei servizi socio –sanitari. – 15 Settembre, 2002
Una lettura integrata della legge di riforma dell’assistenza. – 15 Settembre, 2002

... in WelfareCremona



... Novità









 Il Punto
44°Rapporto Censis. Un inconscio collettivo senza più legge, né desiderio ( di Gian Carlo Storti)
Le Considerazioni generali introducono il Rapporto sottolineando come la società italiana sembra franare verso il basso



 La biblioteca di welfare
Verso il destino, con la vela alzata
Lo ricordo qui con un brano tratto dalla sua rubrica “Colloqui col padre"


 Scuola... parliamone!
Ata. Sottoscritto il contratto per il compenso una tantum di 180 euro
Il Miur prevede il pagamento nel mese di febbraio 16/12/2010



 Welfare Per Te
COMPLETATA LA CONSEGNA DELLE STUDENT E UNIVERSITY CARD
E' stata completata in questi giorni la consegna, negli istituti superiori cittadini e nellele sedi universitarie, delle student e delle card.

... Fotogallery
La Fotogallery di
Welfare Cremona


Ultima Vignetta
... Speciale on line
- Previsioni del tempo
-
Libri
-
Programmi TV
-
Lotteria
-
Oroscopo
-
Cambia Valuta
-
Euroconvertitore
-
Traduttore
-
Paginebianche
-
Paginegialle
-
Borsa
... Novità




| Home | Chi siamo | Collabora con noi | PubblicitàDisclaimer | Email | Admin |
www.welfarecremona.it  , portale di informazione on line, è iscritto nel registro della stampa periodica del Tribunale di Cremona al n. 392 del 24.9.2003- direttore responsabile Gian Carlo Storti
La redazione di Welfare Cremona si dichiara pienamente disponibile ad eliminare le notizie che dovessero violare le norme sul copyright o nuocere a persone fisiche o giuridiche.
Copyright Welfare Cremona 2002 - 2009