News e informazioni da Cremona e dalla Lombardia
Home page Scrivi  
 
  Benvenuto nel circuito WELFARE NETWORK
Europa, notizie e attualità sul welfare News di politica e attualità dall'Italia News dalla Lombardia Notizie sul Welfare, Diritti e Sociale
 
Chi siamo Forum Fotogallery Link Contatti Collabora con noi

... Welfare canali
Agenda
Angolo del dialetto
Arte
Associazioni
Attualità
Buone Notizie
Comune di Cremona
Costume
Cronaca
Cultura
Dai Partiti
Dal Mondo
Economia
Eventi
Giovani
In Breve
Lavoro
Lettere a Welfare
Mediateca
News dai partiti
Petizioni attive
Politica
Provincia di Cremona
Racconti
Società
Storia Cremonese
Ultimissime
Varie
Volontariato
ARCHIVIO WELFARE
 ... In Breve
... e inoltre
Banca della Solidarietà
I sondaggi
Fotogallery
Banner kit


Sondaggio Welfare
positiva
negativa
non so


Guarda i risultati
Visualizza tutti i sondaggi




















 Dal Mondo

06 Novembre, 2010
L'8 novembre l'inaugurazione del campo polivalente di Beddawi in Libano
Ormai ci siamo. I ragazzi della scuola Battouf-Kawkab, costruita e gestita dall'Unrwa nel campo profughi palestinese di Beddawi a nord del Libano

L'8 novembre l'inaugurazione del campo polivalente di Beddawi in Libano
Ormai ci siamo. I ragazzi della scuola Battouf-Kawkab, costruita e gestita dall'Unrwa nel campo profughi palestinese di Beddawi a nord del Libano, vicino Tripoli, potranno ben presto giocare a calcetto, basket e pallavolo sul campo sportivo polivalente realizzato nel cortile dell'edificio scolastico, grazie ai 16.500 euro raccolti durante l'edizione italiana di Vivicittà 2010.
Cooperazione italiana allo sviluppo e Uisp, in collaborazione con Unrwa (Agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati palestinesi in Medio Oriente) hanno voluto organizzare un evento inaugurale per festeggiare la conclusione dei lavori del campo sportivo e dare avvio ai giochi. "Questo campo è stato realizzato perché sia un luogo di pace e dialogo": cita così la targa di ringraziamento a Vivicittà Uisp che verrà scoperta dunque lunedì 8 novembre, alle 9.30 (ora locale), nel corso di un incontro formale a cui parteciperanno i responsabili della scuola e i rappresentanti delle varie fazioni palestinesi interne al campo di Beddawi. Subito dopo alcuni studenti dell'età di 12 anni saranno i protagonisti di una prova di orienteering, pensata per portare lo sport fuori dalla struttura scolastica, in un luogo come il campo profughi in cui non esistono spazi di gioco: le squadre composte da due persone, due maschi o due femmine, partiranno dal cortile della scuola e percorreranno i vicoli interni al campo profughi, muniti di bussola e mappa. Al termine della prova di orienteering, a partire dalle 12.30 circa sino al pomeriggio, i ragazzi saranno invece coinvolti nella pratica del dodgeball, un nuovo sport di squadra nato come evoluzione della più comune palla prigioniera.
L'orienteering e il dodgeball saranno inoltre al centro di un corso di formazione che l'Uisp svolgerà martedì 9 novembre a Beirut, con lo scopo di fornire nozioni di base della pratica e dell'insegnamento di queste discipline sportive agli operatori che lavorano nei campi profughi palestinesi di tutto il Libano.
(F.L.)

(pubblicato il 03/11/2010

Fonte: UISP Cremona

 


       



 Invia questa news ad un'amico Versione stampabile Visti: 3078 | Inviati: 0 | Stampato: 40)

Prossime:
10 seri motivi per abbandonare la Grecia... – 22 Novembre, 2010
Il gruppo Betania, Tanzania, presenta il suo progetto – 21 Novembre, 2010
Dura risoluzione delle Nazioni Unite contro l’Iran per le continue violazioni dei diritti umani. – 19 Novembre, 2010
Il seminario internazionale a Parigi sugli effetti della crisi economica – 15 Novembre, 2010
Grecia.L'ASTENSIONE ...che in molte zone e' al 60%....e' il grande vincitore alle amministrative.... – 09 Novembre, 2010

Precedenti:
Gaza, porte aperte alla speranza – 27 Ottobre, 2010
USA - Marijuana e referendum California. – 24 Ottobre, 2010
Finalmente il convoglio è riuscito ad entrare a Gaza ! ! ! – 22 Ottobre, 2010
George Soros discute delle problematiche rom con il Vicepremier Chmel – 21 Ottobre, 2010
Se fosse successo in una miniera italiana.... (di Dario Antoniazzi) – 21 Ottobre, 2010

... in WelfareCremona



... Novità









 Il Punto
44°Rapporto Censis. Un inconscio collettivo senza più legge, né desiderio ( di Gian Carlo Storti)
Le Considerazioni generali introducono il Rapporto sottolineando come la società italiana sembra franare verso il basso



 La biblioteca di welfare
Verso il destino, con la vela alzata
Lo ricordo qui con un brano tratto dalla sua rubrica “Colloqui col padre"


 Scuola... parliamone!
Ata. Sottoscritto il contratto per il compenso una tantum di 180 euro
Il Miur prevede il pagamento nel mese di febbraio 16/12/2010



 Welfare Per Te
COMPLETATA LA CONSEGNA DELLE STUDENT E UNIVERSITY CARD
E' stata completata in questi giorni la consegna, negli istituti superiori cittadini e nellele sedi universitarie, delle student e delle card.

... Fotogallery
La Fotogallery di
Welfare Cremona


Ultima Vignetta
... Speciale on line
- Previsioni del tempo
-
Libri
-
Programmi TV
-
Lotteria
-
Oroscopo
-
Cambia Valuta
-
Euroconvertitore
-
Traduttore
-
Paginebianche
-
Paginegialle
-
Borsa
... Novità




| Home | Chi siamo | Collabora con noi | PubblicitàDisclaimer | Email | Admin |
www.welfarecremona.it  , portale di informazione on line, è iscritto nel registro della stampa periodica del Tribunale di Cremona al n. 392 del 24.9.2003- direttore responsabile Gian Carlo Storti
La redazione di Welfare Cremona si dichiara pienamente disponibile ad eliminare le notizie che dovessero violare le norme sul copyright o nuocere a persone fisiche o giuridiche.
Copyright Welfare Cremona 2002 - 2009