News e informazioni da Cremona e dalla Lombardia
Home page Scrivi  
 
  Benvenuto nel circuito WELFARE NETWORK
Europa, notizie e attualità sul welfare News di politica e attualità dall'Italia News dalla Lombardia Notizie sul Welfare, Diritti e Sociale
 
Chi siamo Forum Fotogallery Link Contatti Collabora con noi

... Welfare canali
Agenda
Angolo del dialetto
Arte
Associazioni
Attualità
Buone Notizie
Comune di Cremona
Costume
Cronaca
Cultura
Dai Partiti
Dal Mondo
Economia
Eventi
Giovani
In Breve
Lavoro
Lettere a Welfare
Mediateca
News dai partiti
Petizioni attive
Politica
Provincia di Cremona
Racconti
Società
Storia Cremonese
Ultimissime
Varie
Volontariato
ARCHIVIO WELFARE
 ... In Breve
... e inoltre
Banca della Solidarietà
I sondaggi
Fotogallery
Banner kit


Sondaggio Welfare
positiva
negativa
non so


Guarda i risultati
Visualizza tutti i sondaggi




















 Associazioni

04 Dicembre, 2010
La costruzione di nuovi luoghi di culto
Aspetti culturali e religiosi, giuridici e amministrativi, sociali e urbanistici

La costruzione di nuovi luoghi di culto
Aspetti culturali e religiosi, giuridici e amministrativi, sociali e urbanistici
nell’anniversario della Dichiarazione universale dei diritti umani
Immigrazione e pluralismo religioso nella Provincia di Cremona
Venerdì 10 dicembre 2010 ore 21
Centro Pastorale diocesano , via S. Antonio del Fuoco 9/a

La costruzione di nuovi luoghi di culto
come espressione e fattore di integrazione
aspetti culturali e religiosi, giuridici e amministrativi, sociali e urbanistici
presiedono
Carla Bellani, Acli; Jalila Ben Lechehab, Unione Immigrati; don Antonio Pezzetti, direttore Caritas
Saluto del sindaco di Gadesco Davide Viola, presidente Enti Locali per la pace

relatori
don Mario Aldighieri, responsabile Tavolo interreligioso
GianFranco Valenti, responsabile Osservatorio immigrazione di Brescia

comunicazioni
I Sindaci Dalido Malaggi, G. Vacchelli, C. Silla e rappresentanti degli immigrati e di diverse fedi religiose analizzano le esperienze in corso e i problemi aperti

Il riconoscimento degli immigrati come persone in cammino verso una piena cittadinanza passa anche attraverso la costruzione di luoghi di culto dove le nuove minoranze possano liberamente esprimere la loro fede. Così come non ci può essere integrazione senza forme di reale partecipazione degli immigrati alla vita democratica delle comunità locali, oltrepassando il ghetto di rappresentanze separate. Per costruire percorsi condivisi è indispensabile il dialogo interculturale e interreligioso e la volontà intelligente e aperta delle Amministrazioni locali, sindaci in testa che, però, non vanno lasciati soli …..

L’incontro è organizzato da ACLI , Caritas diocesana, Unione Immigrati, Tavolo interreligioso, Centro interculturale Mondinsieme di Cremona, ARCI, Movimento Federalista Europeo e con il patrocinio degli Enti locali per la pace della provincia di Cremona.

 


       



 Invia questa news ad un'amico Versione stampabile Visti: 2852 | Inviati: 1 | Stampato: 33)

Prossime:
Salini chiamato a conciliare sul piano neve in Provincia. – 17 Dicembre, 2010
Dice bene la Fiom quando afferma che “il lavoro è un bene comune”,  – 10 Dicembre, 2010
No agli xenotrapianti – 06 Dicembre, 2010

Precedenti:
PRESENTATA L'INIZIATIVA "IL CORPO INTELLIGENTE" – 01 Dicembre, 2010
Poesia è poiein, è fare, anche per poter trovare il dicht, il dire. – 27 Novembre, 2010
OMAGGIO A MARIJA JUDINA, LA PIANISTA CHE COMMOSSE STALIN – 25 Novembre, 2010
Tagli al 5 per mille: una scelta profondamente sbagliata – 23 Novembre, 2010
Riuscita conferenza del dott. Plescia a San Bassano – 21 Novembre, 2010

... in WelfareCremona



... Novità









 Il Punto
44°Rapporto Censis. Un inconscio collettivo senza più legge, né desiderio ( di Gian Carlo Storti)
Le Considerazioni generali introducono il Rapporto sottolineando come la società italiana sembra franare verso il basso



 La biblioteca di welfare
Verso il destino, con la vela alzata
Lo ricordo qui con un brano tratto dalla sua rubrica “Colloqui col padre"


 Scuola... parliamone!
Ata. Sottoscritto il contratto per il compenso una tantum di 180 euro
Il Miur prevede il pagamento nel mese di febbraio 16/12/2010



 Welfare Per Te
COMPLETATA LA CONSEGNA DELLE STUDENT E UNIVERSITY CARD
E' stata completata in questi giorni la consegna, negli istituti superiori cittadini e nellele sedi universitarie, delle student e delle card.

... Fotogallery
La Fotogallery di
Welfare Cremona


Ultima Vignetta
... Speciale on line
- Previsioni del tempo
-
Libri
-
Programmi TV
-
Lotteria
-
Oroscopo
-
Cambia Valuta
-
Euroconvertitore
-
Traduttore
-
Paginebianche
-
Paginegialle
-
Borsa
... Novità




| Home | Chi siamo | Collabora con noi | PubblicitàDisclaimer | Email | Admin |
www.welfarecremona.it  , portale di informazione on line, è iscritto nel registro della stampa periodica del Tribunale di Cremona al n. 392 del 24.9.2003- direttore responsabile Gian Carlo Storti
La redazione di Welfare Cremona si dichiara pienamente disponibile ad eliminare le notizie che dovessero violare le norme sul copyright o nuocere a persone fisiche o giuridiche.
Copyright Welfare Cremona 2002 - 2009