News e informazioni da Cremona e dalla Lombardia
Home page Scrivi  
 
  Benvenuto nel circuito WELFARE NETWORK
Europa, notizie e attualità sul welfare News di politica e attualità dall'Italia News dalla Lombardia Notizie sul Welfare, Diritti e Sociale
 
Chi siamo Forum Fotogallery Link Contatti Collabora con noi

... Welfare canali
Agenda
Angolo del dialetto
Arte
Associazioni
Attualità
Buone Notizie
Comune di Cremona
Costume
Cronaca
Cultura
Dai Partiti
Dal Mondo
Economia
Eventi
Giovani
In Breve
Lavoro
Lettere a Welfare
Mediateca
News dai partiti
Petizioni attive
Politica
Provincia di Cremona
Racconti
Società
Storia Cremonese
Ultimissime
Varie
Volontariato
ARCHIVIO WELFARE
 ... In Breve
... e inoltre
Banca della Solidarietà
I sondaggi
Fotogallery
Banner kit


Sondaggio Welfare
positiva
negativa
non so


Guarda i risultati
Visualizza tutti i sondaggi




















 Ultimissime

28 Dicembre, 2007
Piano territoriale degli orari della città
Cremona prima in Lombardia con il progetto ECO - Piena soddisfazione dell'assessore Caterina Ruggeri

Assegnazione del contributo regionale relativo ai finanziamenti della Legge regionale n. 28/2004 (2° bando).

L'Amministrazione Comunale, attraverso l'Ufficio Tempi, ha partecipato al bando per la concessione di contributi ai Comuni per progetti finalizzati alla predisposizione ed attuazione dei Piani territoriali degli orari.

Il 25 giugno 2007 la Giunta Comunale ha approvato il progetto ECO in città: Cremona tra Eventi, Cantieri ed Orari.

La richiesta di finanziamento riguarda la realizzazione di questo progetto che sviluppa le strategie del Piano territoriale degli orari di Cremona.

Il progetto riguarda tre ambiti di intervento: eventi, cantieri e orari. In questo modo sono state individuate e si intendono mettere in atto azioni integrate sia nel senso di interagire ed influire su diversi soggetti, sia nel senso di determinare cambiamenti su ambiti diversificati da tenere insieme.

Si tratta di apportare cambiamenti e miglioramenti dando vita a processi trasversali tra diversi settori dell'Amministrazione, cercando di migliorare la qualità della vita della città. Il comitato di valutazione regionale, sulla base della domanda di contributo presentata, ha ammesso al finanziamento il progetto ECO in città: Cremona tra Eventi, Cantieri ed Orari.

Il progetto è risultato primo in Lombardia come punteggio e come finanziamento concesso (pari ad € 146.500,00).

Da sottolineare che erano stati presentati, in tutta la Lombardia, 71 progetti, di cui 30 ammessi e finanziati, 10 solo ammessi e 31 non ammessi. Anche nel 2005 il progetto del Comune di Cremona (BiC - Benessere in Città) era stato il primo in Lombardia ottenendo ancora il massimo del finanziamento.

Cantieri ed eventi, a forte carattere temporaneo più o meno breve, costituiscono un problema che il Piano territoriale del tempi di Cremona ha assunto a tema del progetto.

Sono portatori entrambi di una doppia valenza, positiva e negativa: per i cantieri si tratta di momentanee interruzioni di servizi, ma anche di cura della città, per gli eventi si tratta del conflitto tra caos e rumori, ma anche di rivitalizzare uno spazio cittadino.

L'obiettivo del progetto ECO è mitigare tale valenza negativa mettendo in atto azioni integrate sia nel senso di interagire e impattare su diversi soggetti, sia nel senso di determinare cambiamenti su ambiti diversificati da tenere insieme.

Si tratta di portare cambiamenti e miglioramenti dando vita a processi trasversali tra diversi settori dell'amministrazione, cercando di migliorare la qualità di vita della città. Il progetto privilegia gli assi commerciali e storico culturali che da corso Garibaldi proseguono attraverso corso Campi, via Verdi e via Monteverdi sino all'attuale piazza Marconi, senza trascurare gli spazi pubblici perpendicolari che attraversano da nord a sud il centro storico.

I destinatari privilegiati sono commercianti, ambulanti, artigiani e professionisti che subiscono un disagio organizzativo ed economico; automobilisti, ciclisti e pedoni; bambini in età scolare e loro famigliari. 


       



 Invia questa news ad un'amico Versione stampabile Visti: 3612 | Inviati: 0 | Stampato: 80)

Prossime:
Le autonomie locali insieme per lo sviluppo del territorio – 17 Gennaio, 2008
Costituzione, la legge degli italiani – 16 Gennaio, 2008
Cremona dei bambini anche d'inverno – 14 Gennaio, 2008
Il Filo dei burattini: sabato 19 gennaio, alle ore 16 – del cartoon “Asterix e i Vichinghi”.  – 13 Gennaio, 2008
Clima e acqua - Incontro con Luca Mercalli – 07 Gennaio, 2008

Precedenti:
Sostegno ai redditi piu' bassi,Nota dell'On. Cinzia Fontana – 22 Dicembre, 2007
La scomparsa di Felice Arienti – 19 Dicembre, 2007
Sicurezza stradale, il Partito Democratico presenta una proposta di legge regionale – 17 Dicembre, 2007
Ricerca di ascolto - prima edizione. Orchestra barocca di Cremona – 15 Dicembre, 2007
Sciopero, legalità e globalizzazione (di Antonio V. Gelormini) – 12 Dicembre, 2007

... in WelfareCremona



... Novità









 Il Punto
44°Rapporto Censis. Un inconscio collettivo senza più legge, né desiderio ( di Gian Carlo Storti)
Le Considerazioni generali introducono il Rapporto sottolineando come la società italiana sembra franare verso il basso



 La biblioteca di welfare
Verso il destino, con la vela alzata
Lo ricordo qui con un brano tratto dalla sua rubrica “Colloqui col padre"


 Scuola... parliamone!
Ata. Sottoscritto il contratto per il compenso una tantum di 180 euro
Il Miur prevede il pagamento nel mese di febbraio 16/12/2010



 Welfare Per Te
COMPLETATA LA CONSEGNA DELLE STUDENT E UNIVERSITY CARD
E' stata completata in questi giorni la consegna, negli istituti superiori cittadini e nellele sedi universitarie, delle student e delle card.

... Fotogallery
La Fotogallery di
Welfare Cremona


Ultima Vignetta
... Speciale on line
- Previsioni del tempo
-
Libri
-
Programmi TV
-
Lotteria
-
Oroscopo
-
Cambia Valuta
-
Euroconvertitore
-
Traduttore
-
Paginebianche
-
Paginegialle
-
Borsa
... Novità




| Home | Chi siamo | Collabora con noi | PubblicitàDisclaimer | Email | Admin |
www.welfarecremona.it  , portale di informazione on line, è iscritto nel registro della stampa periodica del Tribunale di Cremona al n. 392 del 24.9.2003- direttore responsabile Gian Carlo Storti
La redazione di Welfare Cremona si dichiara pienamente disponibile ad eliminare le notizie che dovessero violare le norme sul copyright o nuocere a persone fisiche o giuridiche.
Copyright Welfare Cremona 2002 - 2009