News e informazioni da Cremona e dalla Lombardia
Home page Scrivi  
 
  Benvenuto nel circuito WELFARE NETWORK
Europa, notizie e attualità sul welfare News di politica e attualità dall'Italia News dalla Lombardia Notizie sul Welfare, Diritti e Sociale
 
Chi siamo Forum Fotogallery Link Contatti Collabora con noi

... Welfare canali
Agenda
Angolo del dialetto
Arte
Associazioni
Attualità
Buone Notizie
Comune di Cremona
Costume
Cronaca
Cultura
Dai Partiti
Dal Mondo
Economia
Eventi
Giovani
In Breve
Lavoro
Lettere a Welfare
Mediateca
News dai partiti
Petizioni attive
Politica
Provincia di Cremona
Racconti
Società
Storia Cremonese
Ultimissime
Varie
Volontariato
ARCHIVIO WELFARE
 ... In Breve
... e inoltre
Banca della Solidarietà
I sondaggi
Fotogallery
Banner kit


Sondaggio Welfare
positiva
negativa
non so


Guarda i risultati
Visualizza tutti i sondaggi




















 Costume

25 Dicembre, 2010
IL SINDACO ,LA GIUNTA E LA POLITICA di M.Superti
Sarà anche che siamo in periodo di feste e sollevare problemi connessi alla conduzione della politica potrebbe non apparire garbato.

IL SINDACO ,LA GIUNTA E LA POLITICA
Sarà anche che siamo in periodo di feste e sollevare problemi connessi alla conduzione della politica potrebbe non apparire garbato.
Ma il problema della amministrazione di una città non dovrebbe avere condizionamenti di sorta.
Le prese di posizione di alcuni esponenti della Lega , per ora non ha prodotto effetti tangibili sull’assetto di giunta e di riflesso sul comportamento in consiglio comunale.
Che la maggioranza non abbia interesse ad assecondare un rimescolamento di carte è più che evidente.
Il cittadino comune spesso non capisce bene dove si vada a parare:
il sindaco tace, non si sa se per carità di patria o perché non ha la forza di prendere in mano la situazione.
Io potrei anche non capire bene, anche perché , al di fuori delle notizie stampa , non è dato sapere come si svolgono i confronti a livello personale fra singoli “attori”.
Non so se mi ripeto , ma posso intuire che la maggioranza non ha interesse a portare gli argomenti del dissenso in pubblico in forma palese.
Ma invece non capisco il comportamento della minoranza che, così come stanno le evidenze , non fa conoscere il suo comportamento con i dovuti interventi di natura politica, al giusto livello.
Solo prese di posizione di due consigliere del Pd ha promosso un primo cenno di critica, del tutto isolato, sui fatti politici verificatisi in Giunta.
Gli altri dove sono ?
Che cosa hanno in mente di fare o di dire, o di scrivere ?
Persino il regalo di Natale del Sindaco ha causato solo reazioni ben motivate sempre delle due consigliere del Pd.
Gli altri della opposizione che cosa hanno da dire ?
Sono proprio così contenti dell’operato e della scelta del regalo di Natale ?
Io , ho potuto finalmente visionare l’ormai famoso “regalo” e mi rendo conto che la celebrazione del 150° dei vigili urbani poteva anche contenere foto di altro livello : di sicuro non era necessario che contenesse una foto del periodo più buio della storia cremonese.
Io, spesso, procedo alla visione di documentari e di pubblicazioni del periodo fascista, ma solo per interesse storico e per capire meglio che cosa c’è stato dietro la tragedia che l’Italia ha vissuto( e perché non si ripeta mai più).
Ma la visione della foto con saluto fascista su un documento ufficiale del 150° non mi ha dato la sensazione di vedere un documento storico, ma mi ha convinto della sua inutilità documentale : anzi appare solo una banale sequenza fotografica che non può dire nulla sulla vita di un glorioso corpo locale , che ha ben altri motivi per essere orgoglioso.
Inoltre , sempre nel contesto del volume , appaiono foto di “negri” , solo per significare che si procede con determinazione nel controllo del territorio e del “diverso”.
Si ha la sensazione che gli “oggetti” delle foto non siano proprio consenzienti e quindi non sono “soggetti”, ma vittime di una propaganda che male interpreta le istanze di sicurezza di una città.
Per concludere queste poche righe : qualcuno si è mai chiesto che cosa fanno i dirigenti della Lega per farci capire che cosa avviene,prima e dopo questi interventi “di rilievo” ?
Infatti nulla viene detto che cosa si fa in materia di accoglimento e di prevenzione positiva e nulla viene detto che fine fanno coloro che sono oggetto di controllo.
Ad esempio non viene mai detto nulla sul destino delle “lucciole” dopo gli “esemplari “ interventi di polizia urbana.
Io continuo a vedere le nostre vie frequentate dalle “lucciole”, che , se non sbaglio cono sempre quelle, a volte con qualche aggiunta di rinforzo.
Potrei anche sbagliarmi : io non ho una vista così buona come il dirigente della Lega.
Cordialità e buon lavoro.
MARIO SUPERTI
CREMONA

 


       



 Invia questa news ad un'amico Versione stampabile Visti: 4149 | Inviati: 0 | Stampato: 42)

Precedenti:
NUOVO ASSETTO STRATEGICO-ISTITUZIONALE DI AEM CREMONA SPA – 18 Dicembre, 2010
Presentazione del Rapporto “l’Italia che c’è” – 15 Dicembre, 2010
Ciclo e Riciclo 2010: premiazione – 12 Dicembre, 2010
Petizione per il pianalto di Romanengo  – 04 Dicembre, 2010
Tornano le guide Ascom  – 02 Dicembre, 2010

... in WelfareCremona



... Novità









 Il Punto
44°Rapporto Censis. Un inconscio collettivo senza più legge, né desiderio ( di Gian Carlo Storti)
Le Considerazioni generali introducono il Rapporto sottolineando come la società italiana sembra franare verso il basso



 La biblioteca di welfare
Verso il destino, con la vela alzata
Lo ricordo qui con un brano tratto dalla sua rubrica “Colloqui col padre"


 Scuola... parliamone!
Ata. Sottoscritto il contratto per il compenso una tantum di 180 euro
Il Miur prevede il pagamento nel mese di febbraio 16/12/2010



 Welfare Per Te
COMPLETATA LA CONSEGNA DELLE STUDENT E UNIVERSITY CARD
E' stata completata in questi giorni la consegna, negli istituti superiori cittadini e nellele sedi universitarie, delle student e delle card.

... Fotogallery
La Fotogallery di
Welfare Cremona


Ultima Vignetta
... Speciale on line
- Previsioni del tempo
-
Libri
-
Programmi TV
-
Lotteria
-
Oroscopo
-
Cambia Valuta
-
Euroconvertitore
-
Traduttore
-
Paginebianche
-
Paginegialle
-
Borsa
... Novità




| Home | Chi siamo | Collabora con noi | PubblicitàDisclaimer | Email | Admin |
www.welfarecremona.it  , portale di informazione on line, è iscritto nel registro della stampa periodica del Tribunale di Cremona al n. 392 del 24.9.2003- direttore responsabile Gian Carlo Storti
La redazione di Welfare Cremona si dichiara pienamente disponibile ad eliminare le notizie che dovessero violare le norme sul copyright o nuocere a persone fisiche o giuridiche.
Copyright Welfare Cremona 2002 - 2009