News e informazioni da Cremona e dalla Lombardia
Home page Scrivi  
 
  Benvenuto nel circuito WELFARE NETWORK
Europa, notizie e attualità sul welfare News di politica e attualità dall'Italia News dalla Lombardia Notizie sul Welfare, Diritti e Sociale
 
Chi siamo Forum Fotogallery Link Contatti Collabora con noi

... Welfare canali
Agenda
Angolo del dialetto
Arte
Associazioni
Attualità
Buone Notizie
Comune di Cremona
Costume
Cronaca
Cultura
Dai Partiti
Dal Mondo
Economia
Eventi
Giovani
In Breve
Lavoro
Lettere a Welfare
Mediateca
News dai partiti
Petizioni attive
Politica
Provincia di Cremona
Racconti
Società
Storia Cremonese
Ultimissime
Varie
Volontariato
ARCHIVIO WELFARE
 ... In Breve
... e inoltre
Banca della Solidarietà
I sondaggi
Fotogallery
Banner kit


Sondaggio Welfare
positiva
negativa
non so


Guarda i risultati
Visualizza tutti i sondaggi




















 Varie

30 Dicembre, 2010
Giovani Impresa, percorso di formazione
Giovani Impresa Coldiretti Cremona a disposizione per tutte le informazioni utili

Giovani Impresa, percorso di formazione
PERCORSO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE PER GIOVANI AGRICOLTORI
Giovani Impresa Coldiretti Cremona a disposizione per tutte le informazioni utili
Con il contributo del Ministero per le Politiche Agricole, l’INIPA - Istituto Nazionale per l’Istruzione Professionale Agricola costituito dalla Coldiretti - si prepara a dare il via ad un percorso formativo di 180 ore composto da sei moduli formativi indipendenti della durata di trenta ore ciascuno. “L’intervento formativo è finalizzato a preparare il giovane imprenditore agricolo in maniera concreta, implementando le competenze necessarie al fine di renderlo consapevole della necessità di saper comprendere e operare sul contesto socio-economico di riferimento e sul territorio, con modalità di attuazione efficaci, moderne e determinanti”. A rendere nota l’importante proposta è la Segreteria di Giovani Impresa Coldiretti Cremona, in una comunicazione rivolta ai giovani imprenditori agricoli del territorio.
Il bando per aderire al percorso “Fondo Giovani” di Regione Lombardia è già stato pubblicato. Destinatari dell’intervento sono giovani diplomati o laureati di età compresa tra i 18 ed i 40 anni, con preferenza per giovani agricoltori titolari di impresa agricola, coadiuvanti di giovani agricoltori, giovani agricoltori figli di imprenditore agricolo.
Sono inoltre destinatari dell’intervento – evidenzia il bando di concorso per l’ammissione al percorso formativo – i soci delle giovani società agricole aventi i requisiti di cui all’art. 2 della Legge 441/98, ovvero: le società semplici, in nome collettivo e cooperative (con condizione che almeno i due terzi dei soci, la cui età non deve comunque superare i quaranta anni, esercitino l'attività agricola a titolo principale oppure a tempo parziale) e le società di capitali aventi per oggetto sociale la conduzione di aziende agricole (ove i conferimenti dei giovani agricoltori costituiscano oltre il 50 per cento del capitale sociale e gli organi di amministrazione della società siano costituiti in maggioranza da giovani agricoltori).
“L’intero percorso prevede la realizzazione di sei moduli formativi indipendenti che svilupperanno tematiche particolarmente importanti ed utili per un giovane imprenditore – spiega Giacomo Maghenzani, segretario di Giovani Impresa Coldiretti Cremona –. I contenuti riguarderanno: tematica Sindacale e Fiscale; bilancio e accesso al credito (Basilea 2); accesso ai finanziamenti nazionali e comunitari per le imprese agricole; agricoltura, ambiente, energia; marketing agroalimentare; informatica di base. I nostri uffici sono a disposizione dei giovani imprenditori, per offrire tutti i chiarimenti del caso. Ricordo che il bando e il modulo d’iscrizione possono essere scaricati anche dal sito di Coldiretti Cremona, all’indirizzo www.cremona.coldiretti.it. Il nostro intento è fare in modo che tutti i giovani agricoltori interessati possano accedere a questa significativa occasione di formazione professionale e di crescita personale”.
Ai moduli saranno ammessi venti partecipanti effettivi. Alla fine di ogni modulo sono previsti una verifica finale e il rilascio di un attestato di frequenza. Per agevolare la partecipazione ai corsi, per la Lombardia sono state definite tre sedi: Mantova, Milano e Sondrio. La provincia di Cremona, insieme a Mantova e Brescia, farà riferimento alla sede di Canneto sull’Oglio (Mantova), per il modulo 4 (Agricoltura, ambiente, energia) e per il modulo 5 (Marketing agroalimentare).

 


       



 Invia questa news ad un'amico Versione stampabile Visti: 3794 | Inviati: 0 | Stampato: 34)

Precedenti:
IL CAPITALE : RIFLESSIONI FUORI DAL TEMPO di M. Superti – 25 Dicembre, 2010
A furia di marce indietro il Sindaco finirà nel fosso – 18 Dicembre, 2010
Alloni(PD): "A Castelleone si registrano ritardi persistenti e poche carrozze – 17 Dicembre, 2010
Cremona tagliata fuori dall'alta velocità – 13 Dicembre, 2010
Il climatologo Luca Mercalli a Casalmaggiore  – 08 Dicembre, 2010

... in WelfareCremona



... Novità









 Il Punto
44°Rapporto Censis. Un inconscio collettivo senza più legge, né desiderio ( di Gian Carlo Storti)
Le Considerazioni generali introducono il Rapporto sottolineando come la società italiana sembra franare verso il basso



 La biblioteca di welfare
Verso il destino, con la vela alzata
Lo ricordo qui con un brano tratto dalla sua rubrica “Colloqui col padre"


 Scuola... parliamone!
Ata. Sottoscritto il contratto per il compenso una tantum di 180 euro
Il Miur prevede il pagamento nel mese di febbraio 16/12/2010



 Welfare Per Te
COMPLETATA LA CONSEGNA DELLE STUDENT E UNIVERSITY CARD
E' stata completata in questi giorni la consegna, negli istituti superiori cittadini e nellele sedi universitarie, delle student e delle card.

... Fotogallery
La Fotogallery di
Welfare Cremona


Ultima Vignetta
... Speciale on line
- Previsioni del tempo
-
Libri
-
Programmi TV
-
Lotteria
-
Oroscopo
-
Cambia Valuta
-
Euroconvertitore
-
Traduttore
-
Paginebianche
-
Paginegialle
-
Borsa
... Novità




| Home | Chi siamo | Collabora con noi | PubblicitàDisclaimer | Email | Admin |
www.welfarecremona.it  , portale di informazione on line, è iscritto nel registro della stampa periodica del Tribunale di Cremona al n. 392 del 24.9.2003- direttore responsabile Gian Carlo Storti
La redazione di Welfare Cremona si dichiara pienamente disponibile ad eliminare le notizie che dovessero violare le norme sul copyright o nuocere a persone fisiche o giuridiche.
Copyright Welfare Cremona 2002 - 2009