News e informazioni da Cremona e dalla Lombardia
Home page Scrivi  
 
  Benvenuto nel circuito WELFARE NETWORK
Europa, notizie e attualità sul welfare News di politica e attualità dall'Italia News dalla Lombardia Notizie sul Welfare, Diritti e Sociale
 
Chi siamo Forum Fotogallery Link Contatti Collabora con noi

... Welfare canali
Agenda
Angolo del dialetto
Arte
Associazioni
Attualità
Buone Notizie
Comune di Cremona
Costume
Cronaca
Cultura
Dai Partiti
Dal Mondo
Economia
Eventi
Giovani
In Breve
Lavoro
Lettere a Welfare
Mediateca
News dai partiti
Petizioni attive
Politica
Provincia di Cremona
Racconti
Società
Storia Cremonese
Ultimissime
Varie
Volontariato
ARCHIVIO WELFARE
 ... In Breve
... e inoltre
Banca della Solidarietà
I sondaggi
Fotogallery
Banner kit


Sondaggio Welfare
positiva
negativa
non so


Guarda i risultati
Visualizza tutti i sondaggi




















 Buone Notizie

06 Marzo, 2009
Il benvenuto a NeASS – Lombardia
Un network regionale tra le aziende speciali che operano nel sociale - Cremona presente con Comunità Sociale Cremasca e con Cremona Solidale

Le Aziende Speciali Consortili o Comunali lombarde che operano nel sociale si associano per crescere nel confronto. E’ questo quanto sancito ufficialmente il 26 febbraio scorso attraverso la nascita di “NeASS – Lombardia”, un organismo che avrà sede a Bollate presso “Comuni Insieme”, l’azienda capofila.

L’iter che ha portato alla nascita di NeASS è datato 2007, quando le aziende avevano espresso la necessità di concordare un’iniziativa nei confronti della Regione Lombardia per sollecitare l’attenzione in merito ad una questione comune. Gli incontri avviati, dapprima in modo informale soprattutto con la finalità di un confronto molto concreto sulle problematiche e sulle soluzioni intraprese da ciascuno, hanno messo in evidenza, oltre ad un campo normativo complesso ed in qualche parte contraddittorio, una sorta di problema di “identità” delle Aziende Speciali. Il “forum” ha raccolto man mano adesioni crescenti: a partire dalle 5/6 aziende che lo hanno inizialmente promosso si è arrivati oggi alla costituzione di un’associazione tra 18 Aziende allocate in quasi tutte le province lombarde e sono stati aperti contatti con numerose altre realtà. E il lavoro comune di questi mesi ha aumentato la consapevolezza che solo attraverso l’assunzione di iniziative condivise sia possibile ottenere il giusto riconoscimento e la considerazione da parte delle istituzioni, in particolare a livello regionale, nonché sollecitare attenzione alle problematiche che contraddistinguono l’azione sociale.

NeASS nasce quindi soprattutto per :

- migliorare il raccordo tra la rete degli aderenti per dare visibilità e maggiore efficacia alle attività svolte;

- consentire un raccordo tecnico – politico delle azioni degli enti aderenti e di rappresentanza presso i tavoli territoriali e presso gli Enti Istituzionali a livello regionale e nazionale;

- svolgere attività di ricerca scientifica, tecnica e normativa nel settore in cui gli enti aderenti operano, per migliorare le azioni e gli interventi della rete e di mettere a disposizione della rete, dati maggiormente fruibili;

- promuovere iniziative di studio e di realizzazione di attività formative di interesse comune.

Affrontare insieme le sfide dei prossimi anni.

“Non appena istituito – commenta il Presidente Luigi Boffi – il NeASS ha già ottenuto un importante riconoscimento dalla Regione Lombardia, che ha confermato il nuovo organismo all’interno della Conferenza Regionale degli Enti Gestori, inserendo così il NeASS tra i suoi interlocutori privilegiati”.

310 Comune di 10 Province
La sintesi delle “carte di identità” aziendali ci dice che queste Aziende:

associano 310 Comuni di 10 Province per un bacino di quasi 2.000.000 di abitanti richiamano, con le loro attività, un volume economico che supera i 113 milioni di euro all’anno nel settore dei servizi agli anziani, ai disabili, alle famiglie ed ai minori, agli adulti in difficoltà;

gestiscono strutture residenziali, centri diurni, servizi domiciliari, servizio sociale professionale, servizi di tutela e un grande numero di attività e progetti anche innovativi.

Il Consiglio Direttivo (nella foto)

NeASS ha un consiglio direttivo presieduto da Luigi Boffi (presidente di “Comuni Insieme” di Bollate), che è coadiuvato da Sergio Rancati (presidente del “Consorzio Lodigiano per i Servizi alla Persona – Lodi”) e Pietro Damiano Bertelli (presidente dell’”Azienda Territoriale per i Servizi alla Persona - Vallecamonica – Brescia”). All’approvazione dell’istituzione del network è stato altresì sottoscritto lo statuto.

Le aziende associate

PROVINCIA DI BERGAMO

Azienda Speciale Consortile Isola Bergamasca – Bassa Val San Martino - Bonate Sotto (BG)
Azienda Speciale Consortile Risorsa Sociale Gera D’Adda - Caravaggio (BG)

PROVINCIA DI BRESCIA

Azienda Territoriale per i Servizi alla Persona Vallecamonica - Breno (BS) ;

PROVINCIA DI COMO

Azienda Sociale Comuni Insieme “A.S.C.I” - Lomazzo (CO)
Tecum Azienda Territoriale per i Servizi alla Persona Distretto di Mariano Comense - (CO)

PROVINCIA DI CREMONA

Comunità Sociale Cremasca a.s.c. - Crema (CR)
A.S.C. Cremona Solidale - Cremona (CR)

PROVINCIA DI LECCO

Rete Salute Azienda speciale Consortile - Merate (LC)
Azienda Speciale del Comune di Monticello Brianza – Casa di Riposo Monticello - Monticello Brianza (LC)

PROVINCIA DI LODI

Consorzio Lodigiano per i Servizi alla Persona - Lodi (LO) ;

PROVINCIA DI MILANO

Azienda Speciale Consortile Comuni Insieme per lo Sviluppo Sociale - Bollate (MI) ;
“Azienda Sociale” Azienda Speciale Consortile per i Servizi alla Persona - Castano Primo (MI)
Azienda Speciale Consortile Servizi alla Persona - Magenta (MI)
Consorzio SER.CO.P Servizi Comunali alla Persona - Rho (MI)

PROVINCIA DI MONZA BRIANZA

Offerta Sociale Azienda Speciale Consortile Azienda Territoriale per i servizi alla persona Vimercate (MI) ;
Azienda Speciale Consortile “Consorzio Desio – Brianza” - Desio (MI)

PROVINCIA DI MANTOVA

A.S.P.e. F. Azienda Speciale alla Persona e alla Famiglia - Mantova (MN) ;

PROVINCIA DI PAVIA

Casa Serena Azienda Speciale del Comune di Cilavegna - Cilavegna (PV)

Nella foto in allegato: l'Assemblea NeAss Network

 


Commento Visualizza allegato o filmato       



 Invia questa news ad un'amico Versione stampabile Visti: 7425 | Inviati: 0 | Stampato: 79)

Prossime:
Coldiretti Cremona: ok all’energia dai campi  – 05 Aprile, 2009
Coldiretti Cremona: si estende il Mercato di Campagna Amica – 02 Aprile, 2009
Nuove disposizioni regionali per i Negozi storici e gli altri luoghi storici del commercio  – 23 Marzo, 2009
Una nuova importante pubblicazione di storia cremonese – 17 Marzo, 2009
I cremonesi apprezzano molto i servizi organizzati dal Comune – 12 Marzo, 2009

Precedenti:
Vocabolario – 28 Febbraio, 2009
Le decisioni della Giunta del Comune di Cremona del 25 febbraio 2009 – 25 Febbraio, 2009
Biennale dei giovani artisti dell’Europa e del Mediterraneo – 10 Febbraio, 2009
Comune di Cremona: poco meno di 3 milioni di euro per rifare strade e marciapiedi – 05 Febbraio, 2009
Convocati i tavoli regionali sui trasporti – 29 Gennaio, 2009

... in WelfareCremona



... Novità









 Il Punto
44°Rapporto Censis. Un inconscio collettivo senza più legge, né desiderio ( di Gian Carlo Storti)
Le Considerazioni generali introducono il Rapporto sottolineando come la società italiana sembra franare verso il basso



 La biblioteca di welfare
Verso il destino, con la vela alzata
Lo ricordo qui con un brano tratto dalla sua rubrica “Colloqui col padre"


 Scuola... parliamone!
Ata. Sottoscritto il contratto per il compenso una tantum di 180 euro
Il Miur prevede il pagamento nel mese di febbraio 16/12/2010



 Welfare Per Te
COMPLETATA LA CONSEGNA DELLE STUDENT E UNIVERSITY CARD
E' stata completata in questi giorni la consegna, negli istituti superiori cittadini e nellele sedi universitarie, delle student e delle card.

... Fotogallery
La Fotogallery di
Welfare Cremona


Ultima Vignetta
... Speciale on line
- Previsioni del tempo
-
Libri
-
Programmi TV
-
Lotteria
-
Oroscopo
-
Cambia Valuta
-
Euroconvertitore
-
Traduttore
-
Paginebianche
-
Paginegialle
-
Borsa
... Novità




| Home | Chi siamo | Collabora con noi | PubblicitàDisclaimer | Email | Admin |
www.welfarecremona.it  , portale di informazione on line, è iscritto nel registro della stampa periodica del Tribunale di Cremona al n. 392 del 24.9.2003- direttore responsabile Gian Carlo Storti
La redazione di Welfare Cremona si dichiara pienamente disponibile ad eliminare le notizie che dovessero violare le norme sul copyright o nuocere a persone fisiche o giuridiche.
Copyright Welfare Cremona 2002 - 2009