News e informazioni da Cremona e dalla Lombardia
Home page Scrivi  
 
  Benvenuto nel circuito WELFARE NETWORK
Europa, notizie e attualità sul welfare News di politica e attualità dall'Italia News dalla Lombardia Notizie sul Welfare, Diritti e Sociale
 
Chi siamo Forum Fotogallery Link Contatti Collabora con noi

... Welfare canali
Agenda
Angolo del dialetto
Arte
Associazioni
Attualità
Buone Notizie
Comune di Cremona
Costume
Cronaca
Cultura
Dai Partiti
Dal Mondo
Economia
Eventi
Giovani
In Breve
Lavoro
Lettere a Welfare
Mediateca
News dai partiti
Petizioni attive
Politica
Provincia di Cremona
Racconti
Società
Storia Cremonese
Ultimissime
Varie
Volontariato
ARCHIVIO WELFARE
 ... In Breve
... e inoltre
Banca della Solidarietà
I sondaggi
Fotogallery
Banner kit


Sondaggio Welfare
positiva
negativa
non so


Guarda i risultati
Visualizza tutti i sondaggi




















 News dai partiti

29 Dicembre, 2010
Accordo Fiat.La Federazione di Sinistra convoca un inconro
Per questo riteniamo di proporVi di costruire insieme una risposta unitaria immediata

Accordo Fiat.La Federazione di Sinistra convoca un inconro
Per questo riteniamo di proporVi di costruire insieme una risposta unitaria immediata
- Partito Democratico
- Sinistra Ecologia Libertà
- IDV
- PDAC
- Verdi
- CGIL
- Fiom
- Lega Cultura
- Comitati

Cari compagn*, l’accordo separato firmato con la Fiat su Mirafiori rappresenta una svolta di enorme gravità nella storia del paese e non può essere considerato una mera questione sindacale. Non rappresenta solo la demolizione dei diritti sanciti da leggi e Contratto Nazionale. Non prevede solamente un netto peggioramento delle condizioni di lavoro in fabbrica. Il dictat di Mirafiori disegna un ruolo per i sindacati e i lavoratori che è in radicale contrapposizione al quadro di regole stabilite dalla Costituzione repubblicana.
L’unica sovranità riconosciuta è quella dell’azienda, da cui tutto promana, compresa la possibilità dei lavoratori di vedere riconosciuta una propria rappresentanza sindacale. Si tratta di una logica opposta all’impianto costituzionale che tutela i diritti dei lavoratori, che garantisce la libertà di associazione sindacale e che- in generale- basa la democrazia su bilanciamento tra poteri.E’ del tutto evidente che questa offensiva congiunta punta allo scardinamento costituzionale e ad un vero e proprio cambio di regime. E’ la Repubblica nata dalla resistenza e fondata sul lavoro che è messa in discussione da queste iniziative. Non si tratta evidentemente di una questione sindacale ma politica.

Per questo riteniamo di proporVi di costruire insieme una risposta unitaria immediata : ( un comunicato unitario, un volantinaggio ecc.).
Riteniamo che non si possa scaricare sulle spalle dei lavoratori della Fiat il peso di un attacco che è generale e non si possa stare a guardare di fronte ad una offensiva eversiva che ha un unico precedente nel nostro paese: l’avvento del fascismo.
Per questo vi proponiamo di vederci
GIOVEDI 30 ALLE ORE 17.30
PRESSO LA SEDE DELLA FED. DELLA SINISTRA VIA CAVITELLI 4 (cr)
IL COORD. DELLA FED. DELLA SINISTRA

 


       



 Invia questa news ad un'amico Versione stampabile Visti: 3747 | Inviati: 0 | Stampato: 34)

Precedenti:
Passa il PGT, anche con il voto di Ardigò. Adesso – 26 Dicembre, 2010
Manfredini: "Costretta a ritornare sui totem, messaggi istituzionali superati" – 20 Dicembre, 2010
Crema. “Tanto tuonò che piovve (anzi nevicò)”. – 17 Dicembre, 2010
Pendolari, Alloni (PD): dati di Legambiente dicono che la Lombardia ha investito troppo poco – 14 Dicembre, 2010
Bersani.Silvio Berlusconi deve andare a casa – 11 Dicembre, 2010

... in WelfareCremona



... Novità









 Il Punto
44°Rapporto Censis. Un inconscio collettivo senza più legge, né desiderio ( di Gian Carlo Storti)
Le Considerazioni generali introducono il Rapporto sottolineando come la società italiana sembra franare verso il basso



 La biblioteca di welfare
Verso il destino, con la vela alzata
Lo ricordo qui con un brano tratto dalla sua rubrica “Colloqui col padre"


 Scuola... parliamone!
Ata. Sottoscritto il contratto per il compenso una tantum di 180 euro
Il Miur prevede il pagamento nel mese di febbraio 16/12/2010



 Welfare Per Te
COMPLETATA LA CONSEGNA DELLE STUDENT E UNIVERSITY CARD
E' stata completata in questi giorni la consegna, negli istituti superiori cittadini e nellele sedi universitarie, delle student e delle card.

... Fotogallery
La Fotogallery di
Welfare Cremona


Ultima Vignetta
... Speciale on line
- Previsioni del tempo
-
Libri
-
Programmi TV
-
Lotteria
-
Oroscopo
-
Cambia Valuta
-
Euroconvertitore
-
Traduttore
-
Paginebianche
-
Paginegialle
-
Borsa
... Novità




| Home | Chi siamo | Collabora con noi | PubblicitàDisclaimer | Email | Admin |
www.welfarecremona.it  , portale di informazione on line, è iscritto nel registro della stampa periodica del Tribunale di Cremona al n. 392 del 24.9.2003- direttore responsabile Gian Carlo Storti
La redazione di Welfare Cremona si dichiara pienamente disponibile ad eliminare le notizie che dovessero violare le norme sul copyright o nuocere a persone fisiche o giuridiche.
Copyright Welfare Cremona 2002 - 2009