News e informazioni da Cremona e dalla Lombardia
Home page Scrivi  
 
  Benvenuto nel circuito WELFARE NETWORK
Europa, notizie e attualità sul welfare News di politica e attualità dall'Italia News dalla Lombardia Notizie sul Welfare, Diritti e Sociale
 
Chi siamo Forum Fotogallery Link Contatti Collabora con noi

... Welfare canali
Agenda
Angolo del dialetto
Arte
Associazioni
Attualità
Buone Notizie
Comune di Cremona
Costume
Cronaca
Cultura
Dai Partiti
Dal Mondo
Economia
Eventi
Giovani
In Breve
Lavoro
Lettere a Welfare
Mediateca
News dai partiti
Petizioni attive
Politica
Provincia di Cremona
Racconti
Società
Storia Cremonese
Ultimissime
Varie
Volontariato
ARCHIVIO WELFARE
 ... In Breve
... e inoltre
Banca della Solidarietà
I sondaggi
Fotogallery
Banner kit






















 Varie

15 Settembre, 2002
Una semplice domanda sugli "inerti" della "Cittadella dello Sport" (LUCI Cremona)
Perché non vengono resi pubblici gli esiti dei controlli effettuati fino ad ora?

Una semplice domanda sugli "inerti" della "Cittadella dello Sport" (LUCI Cremona)
Perché non vengono resi pubblici gli esiti dei controlli effettuati fino ad ora?
Il giorno 22 settembre si è svolta in Prefettura una riunione con i rappresentanti di Provincia, Comune, tre Forze di Polizia, Corpo Forestale, Vigili del Fuoco, ASL, ARPA e Azienda Arvedi per la vicenda connessa alla realizzazione della "Cittadella dello Sport". Al termine della riunione, il Prefetto, al fine di garantire al massimo la tutela e la salubrità dell'ambiente ha disposto che tutti gli enti competenti eseguano nuovi esami e controlli, il cui esito finale sarà, successivamente, reso noto alla collettività.
Ringraziamo il Prefetto per questa precisa richiesta, abbiamo però una domanda da porre agli Enti rappresentati.
Dopo avere letto che "i rappresentanti degli Enti, interessati in ordine ai controlli, ai monitoraggi, nonché al rilascio delle occorrenti certificazioni ed autorizzazioni, hanno confermato che il cennato materiale e le relative modalità di utilizzazione soddisfano pienamente i requisiti previsti dalle vigenti normative" e dopo aver letto la richiesta del Prefetto per "nuovi esami e controlli", chiediamo perché tutti i "vecchi" controlli e monitoraggi sugli inerti non siano stati resi pubblici.
Da parte nostra, il giorno 30 luglio abbiamo protocollato a Comune e ARPA la seguente domanda:
Nell'area della "Città dello Sport" compresa tra Via Postumia e via Mantova è stato depositato del materiale come "fondo" per successivi interventi. Questa pratica ha preoccupato molti cittadini, noi compresi, in quanto questo prodotto, definito "inerte", è ricavato da scorie di varia natura, quindi potenzialmente dannoso alla salute umana e all'ambiente. Non abbiamo trovato indicazioni e/o analisi che ci rassicurino sulla non pericolosità di questo materiale. Ci rivolgiamo quindi a voi per conoscere l'esatta composizione e derivazione del prodotto, nonché le analisi che sono state effettuate per verificare la corrispondenza con quanto dichiarato. In considerazione poi della posizione urbana, delle modalità di spandimento e del dilavamento dovuto alle piogge meteoriche, si presume che ci sia stata una infiltrazione nel terreno, chiediamo quindi se sono state effettuate analisi anche su questo percolato.

Non abbiamo ottenuto risposta. Chiediamo quindi pubblicamente se qualcuno degli Enti presenti alla riunione in Prefettura può rispondere a questa semplice domanda: perché non vengono resi pubblici gli esiti dei controlli effettuati fino ad ora?

LUCI Cremona
Trasformare, guarire, aggiustare, coltivare, abbellire, rifiorire, evolvere, rinforzare, colorare Cremona.
http://www.lucicremona.it


 


       



 Invia questa news ad un'amico Versione stampabile Visti: 3891 | Inviati: 0 | Stampato: 44)

Prossime:
SERGIO RAVELLI ELETTO SEGRETARIO DELL’ASSOCIAZIONE RADICALE – 15 Settembre, 2002
Riqualificazione Aree ex-Annonarie ( di LUCI) – 15 Settembre, 2002
Semplificazione e dematerializzazione in edilizia nel Comune di Cremona – 15 Settembre, 2002
Il periodico "In Comune" ( di Carlo Inzaghi)  – 15 Settembre, 2002
Ripristinata la Fonte Padus. – 15 Settembre, 2002

Precedenti:
Iniziative del Comune di Cremona per le "Giornate Europee del Patrimonio" – 15 Settembre, 2002
Torchio e i sindaci cremonesi a Riccione per la Conferenza Nazionale ANCI – 15 Settembre, 2002
Riflessioni su Leonida Bissolati di Ennio Serventi – 15 Settembre, 2002
Imbrocchiamola! Dalle minerali al rubinetto. ( di LUCI) – 15 Settembre, 2002
Giunta comunale del 28 dicembre 2006  – 15 Settembre, 2002


... in WelfareCremona



... Novità








 Il Punto
44°Rapporto Censis. Un inconscio collettivo senza più legge, né desiderio ( di Gian Carlo Storti)
Le Considerazioni generali introducono il Rapporto sottolineando come la società italiana sembra franare verso il basso


 La biblioteca di welfare
Verso il destino, con la vela alzata
Lo ricordo qui con un brano tratto dalla sua rubrica “Colloqui col padre"


 Scuola... parliamone!
Ata. Sottoscritto il contratto per il compenso una tantum di 180 euro
Il Miur prevede il pagamento nel mese di febbraio 16/12/2010


 Welfare Per Te
COMPLETATA LA CONSEGNA DELLE STUDENT E UNIVERSITY CARD
E' stata completata in questi giorni la consegna, negli istituti superiori cittadini e nellele sedi universitarie, delle student e delle card.

... Fotogallery
La Fotogallery di
Welfare Cremona


Ultima Vignetta
... Speciale on line
- Previsioni del tempo
-
Libri
-
Programmi TV
-
Lotteria
-
Oroscopo
-
Cambia Valuta
-
Euroconvertitore
-
Traduttore
-
Paginebianche
-
Paginegialle
-
Borsa
... Novità




| Home | Chi siamo | Collabora con noi | PubblicitàDisclaimer | Email | Admin |
www.welfarecremona.it  , portale di informazione on line, è iscritto nel registro della stampa periodica del Tribunale di Cremona al n. 392 del 24.9.2003- direttore responsabile Gian Carlo Storti
La redazione di Welfare Cremona si dichiara pienamente disponibile ad eliminare le notizie che dovessero violare le norme sul copyright o nuocere a persone fisiche o giuridiche.
Copyright Welfare Cremona 2002 - 2009