News e informazioni da Cremona e dalla Lombardia
Home page Scrivi  
 
  Benvenuto nel circuito WELFARE NETWORK
Europa, notizie e attualità sul welfare News di politica e attualità dall'Italia News dalla Lombardia Notizie sul Welfare, Diritti e Sociale
 
Chi siamo Forum Fotogallery Link Contatti Collabora con noi

... Welfare canali
Agenda
Angolo del dialetto
Arte
Associazioni
Attualità
Buone Notizie
Comune di Cremona
Costume
Cronaca
Cultura
Dai Partiti
Dal Mondo
Economia
Eventi
Giovani
In Breve
Lavoro
Lettere a Welfare
Mediateca
News dai partiti
Petizioni attive
Politica
Provincia di Cremona
Racconti
Società
Storia Cremonese
Ultimissime
Varie
Volontariato
ARCHIVIO WELFARE
 ... In Breve
... e inoltre
Banca della Solidarietà
I sondaggi
Fotogallery
Banner kit






















 Varie

15 Settembre, 2002
C’ERA UNA VOLTA IL MONDO DEGLI GNOMI….A CAVATIGOZZI di Giorgino Carnevali
Sogno o son desto? Come forse saprete, direttore, i simpatici abitanti dei boschetti, a Cavatigozzi, non sono già i “cavatigozzesi!!!

C’ERA UNA VOLTA IL MONDO DEGLI GNOMI….A CAVATIGOZZI. SUPPONGO NON SOLO A CAVATIGOZZI! ( di Giorgino Carnevali)Sogno o son desto? Come forse saprete, direttore, i simpatici abitanti dei boschetti, a Cavatigozzi, non sono già i “cavatigozzesi!!! In verità, in verità vi dico che sono ….gli gnomi. Esseri molto molto piccoli (al massimo raggiungono i 15 centimetri) che vivono nei numerosi boschetti disseminati qua e là nell’abitato di Cava. Naturalmente cercano di star nascosti dalla vista degli uomini, soprattutto di “certi” uomini. Ma non per paura, “nossignore”! Pensate, direttore, che uno gnomo è sette volte più forte di un uomo. Solamente che, pur sopportando male l’operato degli uomini cattivi, per un senso etico e civile, se ne guardano bene dall’agire. Ed a Cava…più che mai. Sono creature benevole e sagge. Una lunga barba bianca (per gli  uomini), mentre le femmine portano due belle trecce bionde. Il loro abbigliamento preferito? Per gli uomini immancabile giacchetta legata con una cintura, pantaloni pesanti, stivaletti, cappello rosso a punta. Le donne invece portano dei bei vestiti ricamati e un cappello verde, sempre a punta. Gli gnomi sono come noi: loro vivono centinaia e centinaia di anni. Mentre invece, noi, con l’aria che tira….! Vabbe! Fanno la pipì a letto fino ai dodici anni. Noi, invece, facciamo sempre pipì….fuori dal vasino. Sono creature sapienti che conoscono i misteri della natura e sanno tutto quello che c’è da sapere sulle piante e sugli animali, compresi alcuni segreti che l’uomo, nonostante la sua scienza, ancora non riesce a spiegare. Conoscono il linguaggio degli animali (che noi uomini non conosciamo), custodiscono i tesori della natura (che noi uomini non custodiamo), ci sorvegliano nei momenti di pericolo e ci consigliano nel sonno per prendere decisioni nei momenti difficili (che noi uomini immancabilmente non accettiamo). E nonostante siano creature timide gli gnomi aiutano sempre gli uomini (i quali uomini ovviamente non intendono mai essere aiutati). Direttore, lo sapevate che se gli uomini, soprattutto “certi” uomini, avessero la possibilità di visitare il mondo degli gnomi (e ciò è possibile solo a pochi) prendono la loro statura diventando piccoli piccoli? Pensate, direttore, che gli gnomi sono assai operativi. Si danno costantemente da fare per “dare una mano” al territorio in cui vivono. In che modo ? E’ presto detto. Promuovono la salvaguardia del patrimonio naturalistico, spesso con l’attuazione di performance curiose e divertenti. Ad esempio ingarbugliando “le carte” dell’AMBITO DI TRASFORMAZIONE RESIDENZIALE-AMBIENTALE, un intervento da circa 156.700 metri quadrati tra superfici a verde ed altrettante a cemento, proprio a Cavatigozzi. Contribuiscono allo sviluppo dell’economia locale, con la promozione di un turismo alternativo che possa fruire dell’ambiente naturale nel rispetto di quest’ultimo. Naturalmente gli gnomi di Cavatigozzi non intendono diffondere nessun tipo di ideologia politica, di credo religioso e non hanno altri scopi all’infuori di quelli  che vi ho poc’anzi esposto, direttore. Ed allora? Tanto di cappello (magari a punta!) per gli gnomi di Cavatigozzi, nell’auspicio che si scoprano altri siti, nella nostra tanto amata e tanto sofferta Cremona, nei quali gli gnomi possano liberamente abitare, interagire con gli umani, soprattutto testimoniare la loro volontà di salvaguardare, ancora per millenni, i tesori della natura. “Per perdere la testa, bisogna averne una”! (A. Einstein).  E gli gnomi, caro direttore, mai e poi mai “la” perderanno….la loro testa! Quanto agli umani….!

 

giorgino  carnevali

 


       



 Invia questa news ad un'amico Versione stampabile Visti: 3588 | Inviati: 0 | Stampato: 38)

Prossime:
Cremona tagliata fuori dall'alta velocità – 15 Settembre, 2002
Alloni(PD): "A Castelleone si registrano ritardi persistenti e poche carrozze – 15 Settembre, 2002
A furia di marce indietro il Sindaco finirà nel fosso – 15 Settembre, 2002
IL CAPITALE : RIFLESSIONI FUORI DAL TEMPO di M. Superti – 15 Settembre, 2002
Giovani Impresa, percorso di formazione – 15 Settembre, 2002

Precedenti:
Dire Acqua Pubblica ( di Luci Cremona) – 15 Settembre, 2002
Semplificazione e dematerializzazione in edilizia nel Comune di Cremona – 15 Settembre, 2002
Riqualificazione Aree ex-Annonarie ( di LUCI) – 15 Settembre, 2002
SERGIO RAVELLI ELETTO SEGRETARIO DELL’ASSOCIAZIONE RADICALE – 15 Settembre, 2002
Vigile fisso al cimitero di Cremona.Le critiche del Pd alla Giunta. – 15 Settembre, 2002


... in WelfareCremona



... Novità








 Il Punto
44°Rapporto Censis. Un inconscio collettivo senza più legge, né desiderio ( di Gian Carlo Storti)
Le Considerazioni generali introducono il Rapporto sottolineando come la società italiana sembra franare verso il basso


 La biblioteca di welfare
Verso il destino, con la vela alzata
Lo ricordo qui con un brano tratto dalla sua rubrica “Colloqui col padre"


 Scuola... parliamone!
Ata. Sottoscritto il contratto per il compenso una tantum di 180 euro
Il Miur prevede il pagamento nel mese di febbraio 16/12/2010


 Welfare Per Te
COMPLETATA LA CONSEGNA DELLE STUDENT E UNIVERSITY CARD
E' stata completata in questi giorni la consegna, negli istituti superiori cittadini e nellele sedi universitarie, delle student e delle card.

... Fotogallery
La Fotogallery di
Welfare Cremona


Ultima Vignetta
... Speciale on line
- Previsioni del tempo
-
Libri
-
Programmi TV
-
Lotteria
-
Oroscopo
-
Cambia Valuta
-
Euroconvertitore
-
Traduttore
-
Paginebianche
-
Paginegialle
-
Borsa
... Novità




| Home | Chi siamo | Collabora con noi | PubblicitàDisclaimer | Email | Admin |
www.welfarecremona.it  , portale di informazione on line, è iscritto nel registro della stampa periodica del Tribunale di Cremona al n. 392 del 24.9.2003- direttore responsabile Gian Carlo Storti
La redazione di Welfare Cremona si dichiara pienamente disponibile ad eliminare le notizie che dovessero violare le norme sul copyright o nuocere a persone fisiche o giuridiche.
Copyright Welfare Cremona 2002 - 2009