News e informazioni da Cremona e dalla Lombardia
Home page Scrivi  
 
  Benvenuto nel circuito WELFARE NETWORK
Europa, notizie e attualità sul welfare News di politica e attualità dall'Italia News dalla Lombardia Notizie sul Welfare, Diritti e Sociale
 
Chi siamo Forum Fotogallery Link Contatti Collabora con noi

... Welfare canali
Agenda
Angolo del dialetto
Arte
Associazioni
Attualità
Buone Notizie
Comune di Cremona
Costume
Cronaca
Cultura
Dai Partiti
Dal Mondo
Economia
Eventi
Giovani
In Breve
Lavoro
Lettere a Welfare
Mediateca
News dai partiti
Petizioni attive
Politica
Provincia di Cremona
Racconti
Società
Storia Cremonese
Ultimissime
Varie
Volontariato
ARCHIVIO WELFARE
 ... In Breve
... e inoltre
Banca della Solidarietà
I sondaggi
Fotogallery
Banner kit


Sondaggio Welfare
positiva
negativa
non so


Guarda i risultati
Visualizza tutti i sondaggi




















 La biblioteca di welfare

13 Dicembre, 2010
Presentazione del romanzo “L'uomo d'aria” di Gino Bonomi
Relatori: prof. Gian Carlo Corada, prof. Riccardo Sozio, studioso di Futurismo e Pietro Bonomi, figlio dell'autore

Presentazione del romanzo “L'uomo d'aria” di Gino Bonomi
L'ADAFA (Amici dell'arte-Famiglia artistica) ha il piacere di informare che, giovedì 16 dicembre 2010, alle ore 16,30, presso la propria sede di Casa Sperlari, via Palestro 32 Cremona, si terrà la presentazione del romanzo futurista “L'uomo d'aria” di Gino Bonomi (Carabba Editore).
Relatori: prof. Gian Carlo Corada, prof. Riccardo Sozio, studioso di Futurismo e Pietro Bonomi, figlio dell'autore.
Supporre che ancor oggi, a distanza di quasi un secolo, ci siano inediti futuristi sepolti chissà dove e che ricercatori di tali opere ne vadano ancora alla ricerca, può paragonarsi alla fissazione di colui che cerca l'ago nel pagliaio; avere poi la fortuna di riuscire nell'intento di trovare l'ago, ha certamente del sorprendente. Se poi questo ago viene trovato in concomitanza della celebrazione del centenerio della pubblicazione del Manifesto Futurista, allora l'impresa ha dell'eclatante, dell'incredibile.
E incredibile è che proprio Cremona abbia il privilegio di celebrare questo ritrovamento con la presentazione, presso l'ADAFA, del romanzo futurista L'UOMO D'ARIA di Gino Bonomi. Un romanzo scritto nel 1924 e presentato allora a F.T.Marinetti in occasione del 1° congresso Futurista dello stesso anno.
Figura centrale dell'opera è l'uomo nuovo futurista ed il suo illuminante ruolo nella società.
Con detto evento, Cremona intende ancora, e per la terza volta, (dopo le presentazioni del “Villaggio” e “Vicende d'epoca”) onorare la memoria di un suo illustre concittadino, apprezzato dai contemporanei dell'epoca e non sufficientemente ricordato.
Gino Bonomi nasce a Trigolo (Cremona) nel 1888 e scompare a Gussago (Brescia) nel 1980.
Dottore in Giurisprudenza, esercita per quarantadue anni la professione di segretario comunale, conciliando il disciplinato ritmo della professione con l'estrosità di una produzione poetica varia ed originale legata al futurismo; figura infatti fra i “Cervelli del Futurismo” diretto da F.T.Marinetti e nel “Gruppo Italiano 1919-1920” per la Sezione Poesia, insieme ai cremonesi Enzo Mainardi e Giacomino Soldi. Collaborò a “La Scintilla” foglio futurista cremonese diretto da Enzo Mainardi, negli anni 1924-1925.
Scrittore, poeta e giornalista è autore di poesie, apologhi, romanzi, drammi in versi. Tra le sue pubblicazioni in prosa figurano: Romanzo Vegetale, con prefazione di F.T. Marinetti (1922), In Casa di Caino (1924), Una partita a dama (1926) e, come opere postume: Il Villaggio (1920), L'uomo d'aria (1924), Vicende d'Epoca (1950). In versi: figura in “Poeti Novecento” A.Mondadori (1928); del 1930: Le Effervescenze, le Efflorescenze, Le Reminiscenze, Frecce, Ditirambo; del 1971 l'antologia poetica “Le Istantanee”. Tra gli inediti: Passioni Stellari, romanzo futurista del 1932; Sposarla ? Pensaci ! (1933), Il Caffè del buco, romanzo (1934), Commercianti di formaggio (1940), Diluvio Universale, tragedia biblica in versi (1948), due opere-fiaba: La volpe, il lupo ed altri animali e Quando l'uno andava e l'altro l'accompagnava (1950).

La segreteria ADAFA

 


       



 Invia questa news ad un'amico Versione stampabile Visti: 2789 | Inviati: 1 | Stampato: 47)

Prossime:
Verso il destino, con la vela alzata – 18 Dicembre, 2010
Presentazione del libro di Alberto Grossi – 14 Dicembre, 2010

Precedenti:
PAOLO RUMIZ Viaggiatore e giornalista di “La Repubblica” – 09 Dicembre, 2010
“ Virginia Agnelli . Madre e farfalla “ Minerva Edizioni 2010  – 26 Novembre, 2010
L’occhio di Cordio a cura di Francesco CORDIO – 19 Novembre, 2010
IMMOBILITÀ DIFFUSA – 17 Novembre, 2010
Ai bambini anche il cibo sorride – 09 Novembre, 2010

... in WelfareCremona



... Novità









 Il Punto
44°Rapporto Censis. Un inconscio collettivo senza più legge, né desiderio ( di Gian Carlo Storti)
Le Considerazioni generali introducono il Rapporto sottolineando come la società italiana sembra franare verso il basso



 La biblioteca di welfare
Verso il destino, con la vela alzata
Lo ricordo qui con un brano tratto dalla sua rubrica “Colloqui col padre"


 Scuola... parliamone!
Ata. Sottoscritto il contratto per il compenso una tantum di 180 euro
Il Miur prevede il pagamento nel mese di febbraio 16/12/2010



 Welfare Per Te
COMPLETATA LA CONSEGNA DELLE STUDENT E UNIVERSITY CARD
E' stata completata in questi giorni la consegna, negli istituti superiori cittadini e nellele sedi universitarie, delle student e delle card.

... Fotogallery
La Fotogallery di
Welfare Cremona


Ultima Vignetta
... Speciale on line
- Previsioni del tempo
-
Libri
-
Programmi TV
-
Lotteria
-
Oroscopo
-
Cambia Valuta
-
Euroconvertitore
-
Traduttore
-
Paginebianche
-
Paginegialle
-
Borsa
... Novità




| Home | Chi siamo | Collabora con noi | PubblicitàDisclaimer | Email | Admin |
www.welfarecremona.it  , portale di informazione on line, è iscritto nel registro della stampa periodica del Tribunale di Cremona al n. 392 del 24.9.2003- direttore responsabile Gian Carlo Storti
La redazione di Welfare Cremona si dichiara pienamente disponibile ad eliminare le notizie che dovessero violare le norme sul copyright o nuocere a persone fisiche o giuridiche.
Copyright Welfare Cremona 2002 - 2009