News e informazioni da Cremona e dalla Lombardia
Home page Scrivi  
 
  Benvenuto nel circuito WELFARE NETWORK
Europa, notizie e attualità sul welfare News di politica e attualità dall'Italia News dalla Lombardia Notizie sul Welfare, Diritti e Sociale
 
Chi siamo Forum Fotogallery Link Contatti Collabora con noi

... Welfare canali
Agenda
Angolo del dialetto
Arte
Associazioni
Attualità
Buone Notizie
Comune di Cremona
Costume
Cronaca
Cultura
Dai Partiti
Dal Mondo
Economia
Eventi
Giovani
In Breve
Lavoro
Lettere a Welfare
Mediateca
News dai partiti
Petizioni attive
Politica
Provincia di Cremona
Racconti
Società
Storia Cremonese
Ultimissime
Varie
Volontariato
ARCHIVIO WELFARE
 ... In Breve
... e inoltre
Banca della Solidarietà
I sondaggi
Fotogallery
Banner kit


Sondaggio Welfare
positiva
negativa
non so


Guarda i risultati
Visualizza tutti i sondaggi




















 Costume

18 Dicembre, 2010
NUOVO ASSETTO STRATEGICO-ISTITUZIONALE DI AEM CREMONA SPA
Dopo l'approvazione unanime del Consiglio Comunale di ieri sera oggi l'Assemblea straordinaria di Aem Cremona formalizza le importanti modifiche statutarie.

NUOVO ASSETTO STRATEGICO-ISTITUZIONALE DI AEM CREMONA SPA
Dopo l'approvazione unanime del Consiglio Comunale di ieri sera oggi l'Assemblea straordinaria di Aem Cremona formalizza le importanti modifiche statutarie.
Cremona, 16 dicembre 2010 - A seguito di un'analisi che ha avuto ieri sera
in sede di Consiglio Comunale a Cremona la sua fase di valutazione ed
approvazione finale, con voto unanime, si è riunita l'Assemblea
Straordinaria di Aem Cremona Spa, con la presenza del Comune di Cremona -
rappresentato da Roberto Nolli, Assessore con delega ai Rapporti Finanziari
con Enti e Aziende Partecipate - del Consiglio di Amministrazione, Collegio
sindacale, alla presenza del notaio Corioni per le conseguenti modifiche
statutarie.
Franco Albertoni, presidente Aem Cremona Spa, sintetizza così questo
importante passaggio organizzativo: "Il quadro normativo nazionale, che
impone agli enti pubblici una seria revisione delle proprie partecipazioni
escludendo tutte quelle non connesse ai fini propri dell'ente stesso, e le
valutazioni più aggiornate sul mercato dei servizi pubblici locali hanno
guidato la ri-definizione dell'architettura strategica di Aem Cremona. La
novità principale, sinteticamente espressa, è che spetta ad Aem Cremona SpA
il ruolo di coordinamento e controllo delle partecipazioni indirettamente
detenute dal Comune di Cremona, in ottica di razionalizzazione ed univocità
strategica. Viene così valorizzata la fondamentale funzione di raccordo
organico tra Comune medesimo e società operative (dalla stessa Aem Cremona
SpA partecipate). Da sottolineare anche l'attività di gestione del suolo e
sottosuolo".
Con le modifiche statuarie si individua un modello di sviluppo del gruppo
Aem Cremona nel quale la capogruppo Aem Cremona SpA non svolga direttamente
più la gestione di servizi o attività, ma quella di partecipazioni detenute
in altre società, detenga la proprietà di reti, impianti, dotazioni
infrastrutturali attinenti servizi ed attività come ad esempio la rete
idrica (acquedotti, fognature, impianti di depurazione delle acque reflue),
fibra ottica, la rete semaforica e varchi elettronici, l'illuminazione
pubblica ed altri elementi quali condutture ed immobili.
Per la realizzazione di questo disegno strategico, si è resa necessaria la
coerente revisione dell'oggetto sociale e di alcune altre previsioni
statutarie di Aem Cremona SpA, includendovi in particolare la nuova funzione
di valorizzazione del patrimonio immobiliare comunale non più funzionale al
perseguimento delle finalità istituzionali proprie dell'Ente Locale.
In tale modello di sviluppo il Comune mantiene il proprio pieno ruolo di
indirizzo e controllo sul gruppo Aem Cremona, in un'ottica di efficienza,
efficacia ed economicità.
L'assessore Roberto Nolli, con delega ai Rapporti Finanziari con Enti e
Aziende Partecipate, che ha rappresentato il Comune in sede assembleare
commenta: "Tutte le forze politiche ieri in sede di Consiglio Comunale hanno
manifestato un ruolo attivo, responsabile e partecipe di questo importante
cambiamento societario nella linea del perseguimento degli obiettivi
istituzionali dell'ente pubblico e di una nuova organizzazione, più
rispondente alle evoluzioni dei servizi locali, di Aem Cremona Spa. Questo
nuovo progetto nasce quindi sotto il segno di un ampio consenso. La
valutazione strategica su finalità, ruolo, obiettivi ed incarichi la cui
gestione è affidata ad Aem Cremona viene trasformata oggi, nei suoi aspetti
formali, nel nuovo assetto societario. Una svolta che abbiamo ritenuto
contestualmente conforme alle disposizione dell'attuale quadro normativo
oltre che efficace ed efficiente nell'interesse della comunità cremonese".

 


       



 Invia questa news ad un'amico Versione stampabile Visti: 2483 | Inviati: 1 | Stampato: 39)

Prossime:
IL SINDACO ,LA GIUNTA E LA POLITICA di M.Superti – 25 Dicembre, 2010

Precedenti:
Presentazione del Rapporto “l’Italia che c’è” – 15 Dicembre, 2010
Ciclo e Riciclo 2010: premiazione – 12 Dicembre, 2010
Petizione per il pianalto di Romanengo  – 04 Dicembre, 2010
Tornano le guide Ascom  – 02 Dicembre, 2010
Ritorna NonSoloACrema! – 01 Dicembre, 2010

... in WelfareCremona



... Novità









 Il Punto
44°Rapporto Censis. Un inconscio collettivo senza più legge, né desiderio ( di Gian Carlo Storti)
Le Considerazioni generali introducono il Rapporto sottolineando come la società italiana sembra franare verso il basso



 La biblioteca di welfare
Verso il destino, con la vela alzata
Lo ricordo qui con un brano tratto dalla sua rubrica “Colloqui col padre"


 Scuola... parliamone!
Ata. Sottoscritto il contratto per il compenso una tantum di 180 euro
Il Miur prevede il pagamento nel mese di febbraio 16/12/2010



 Welfare Per Te
COMPLETATA LA CONSEGNA DELLE STUDENT E UNIVERSITY CARD
E' stata completata in questi giorni la consegna, negli istituti superiori cittadini e nellele sedi universitarie, delle student e delle card.

... Fotogallery
La Fotogallery di
Welfare Cremona


Ultima Vignetta
... Speciale on line
- Previsioni del tempo
-
Libri
-
Programmi TV
-
Lotteria
-
Oroscopo
-
Cambia Valuta
-
Euroconvertitore
-
Traduttore
-
Paginebianche
-
Paginegialle
-
Borsa
... Novità




| Home | Chi siamo | Collabora con noi | PubblicitàDisclaimer | Email | Admin |
www.welfarecremona.it  , portale di informazione on line, è iscritto nel registro della stampa periodica del Tribunale di Cremona al n. 392 del 24.9.2003- direttore responsabile Gian Carlo Storti
La redazione di Welfare Cremona si dichiara pienamente disponibile ad eliminare le notizie che dovessero violare le norme sul copyright o nuocere a persone fisiche o giuridiche.
Copyright Welfare Cremona 2002 - 2009