News e informazioni da Cremona e dalla Lombardia
Home page Scrivi  
 
  Benvenuto nel circuito WELFARE NETWORK
Europa, notizie e attualità sul welfare News di politica e attualità dall'Italia News dalla Lombardia Notizie sul Welfare, Diritti e Sociale
 
Chi siamo Forum Fotogallery Link Contatti Collabora con noi

... Welfare canali
Agenda
Angolo del dialetto
Arte
Associazioni
Attualità
Buone Notizie
Comune di Cremona
Costume
Cronaca
Cultura
Dai Partiti
Dal Mondo
Economia
Eventi
Giovani
In Breve
Lavoro
Lettere a Welfare
Mediateca
News dai partiti
Petizioni attive
Politica
Provincia di Cremona
Racconti
Società
Storia Cremonese
Ultimissime
Varie
Volontariato
ARCHIVIO WELFARE
 ... In Breve
... e inoltre
Banca della Solidarietà
I sondaggi
Fotogallery
Banner kit






















 Costume

15 Settembre, 2002
Testamento biologico, Diritti negati. (di Caterina Ruggeri)
Anch’io sarò tra le cittadine e i cittadini che sabato 7.11 consegneranno all’Ufficio Protocollo del Comune di Cremona il proprio Testamento Biologico.

Sono sicura che saremo in tanti a compiere questo gesto, così come sono state numerose le persone che si sono fermate al tavolo allestito al mercato nei due sabati passati e che hanno sottoscritto la dichiarazione di VOLONTÀ ANTICIPATA PER I TRATTAMENTI SANITARI (Testamento Biologico). C’è stata una risposta decisa e forte che ha sorpreso un po’ tutti noi e che ha dimostrato come i cittadini siano molto più avanti nella elaborazione rispetto a chi fa le leggi. In particolare riguardo a quelle leggi che toccano la sfera etica e che hanno una pesante ricaduta sulle libertà e sui diritti delle persone.

Due parole magiche, libertà e diritti, troppo abusate. In questi giorni, nel dibattito sul testamento biologico, stiamo assistendo in Commissione parlamentare alla negazione dei fondamentali diritti sanciti dalla Costituzione, proprio da chi utilizza “Libertà e Diritti”come quotidiano messaggio politico.

Non è vero che si tratta di temi complessi, quasi elitari, difficili da comunicare e da condividere. Al contrario la volontà di non essere calpestati nel diritto alla autodeterminazione in materia di trattamenti sanitari è chiara e decisa in tutte le persone che volontariamente si sono fermate al presidio del Comitato Cremonese per la Libertà di cura e di ricerca scientifica.

Persone di ogni età, donne, tante, e uomini che vogliono decidere e determinare, in un modo o nell’altro, a quali modalità di cura affidare il proprio corpo nel caso la malattia lo privi dei mezzi per esprimere la propria volontà. Con il testamento biologico non si vuole imporre nulla a nessuno, ma si lascia la libertà di decidere.

Una scelta laica, da rispettare.

Caterina Ruggeri
 


       



 Invia questa news ad un'amico Versione stampabile Visti: 3785 | Inviati: 0 | Stampato: 46)

Prossime:
L’ASSESSORE “SACRAMENTA” IN CONSIGLIO COMUNALE. di G. Carnevali – 15 Settembre, 2002
Enrico *Kiro* Fogliazza compie 90 anni – 15 Settembre, 2002
Enrico Fogliazza detto “Kiro” è stato festeggiato per i sui 90 anni – 15 Settembre, 2002
Auser: No all'uso del nostro simbolo nella campagna elettorale. – 15 Settembre, 2002
Centrali nucleari:problemi per la salute. – 15 Settembre, 2002

Precedenti:
Omaggio a cremonese illustre CREMONA RICORDA GIAMPAOLO DOSSENA – 15 Settembre, 2002
I giovani,il cinema e la storia. Nucleare,ambiente, stato e mafie. – 15 Settembre, 2002
Laboratorio musicale per bambini – 15 Settembre, 2002
1000 euro per un figlio..... – 15 Settembre, 2002
Sudan: tra la gente per costruire la pace. – 15 Settembre, 2002


... in WelfareCremona



... Novità








 Il Punto
44°Rapporto Censis. Un inconscio collettivo senza più legge, né desiderio ( di Gian Carlo Storti)
Le Considerazioni generali introducono il Rapporto sottolineando come la società italiana sembra franare verso il basso


 La biblioteca di welfare
Verso il destino, con la vela alzata
Lo ricordo qui con un brano tratto dalla sua rubrica “Colloqui col padre"


 Scuola... parliamone!
Ata. Sottoscritto il contratto per il compenso una tantum di 180 euro
Il Miur prevede il pagamento nel mese di febbraio 16/12/2010


 Welfare Per Te
COMPLETATA LA CONSEGNA DELLE STUDENT E UNIVERSITY CARD
E' stata completata in questi giorni la consegna, negli istituti superiori cittadini e nellele sedi universitarie, delle student e delle card.

... Fotogallery
La Fotogallery di
Welfare Cremona


Ultima Vignetta
... Speciale on line
- Previsioni del tempo
-
Libri
-
Programmi TV
-
Lotteria
-
Oroscopo
-
Cambia Valuta
-
Euroconvertitore
-
Traduttore
-
Paginebianche
-
Paginegialle
-
Borsa
... Novità




| Home | Chi siamo | Collabora con noi | PubblicitàDisclaimer | Email | Admin |
www.welfarecremona.it  , portale di informazione on line, è iscritto nel registro della stampa periodica del Tribunale di Cremona al n. 392 del 24.9.2003- direttore responsabile Gian Carlo Storti
La redazione di Welfare Cremona si dichiara pienamente disponibile ad eliminare le notizie che dovessero violare le norme sul copyright o nuocere a persone fisiche o giuridiche.
Copyright Welfare Cremona 2002 - 2009