News e informazioni da Cremona e dalla Lombardia
Home page Scrivi  
 
  Benvenuto nel circuito WELFARE NETWORK
Europa, notizie e attualità sul welfare News di politica e attualità dall'Italia News dalla Lombardia Notizie sul Welfare, Diritti e Sociale
 
Chi siamo Forum Fotogallery Link Contatti Collabora con noi

... Welfare canali
Agenda
Angolo del dialetto
Arte
Associazioni
Attualità
Buone Notizie
Comune di Cremona
Costume
Cronaca
Cultura
Dai Partiti
Dal Mondo
Economia
Eventi
Giovani
In Breve
Lavoro
Lettere a Welfare
Mediateca
News dai partiti
Petizioni attive
Politica
Provincia di Cremona
Racconti
Società
Storia Cremonese
Ultimissime
Varie
Volontariato
ARCHIVIO WELFARE
 ... In Breve
... e inoltre
Banca della Solidarietà
I sondaggi
Fotogallery
Banner kit


Sondaggio Welfare
positiva
negativa
non so


Guarda i risultati
Visualizza tutti i sondaggi




















 Buone Notizie

20 Maggio, 2009
Cospicuo finanziamento del Ministero dell'Interno destinato all'integrazione di cittadini immigrati
Oggi a Roma, al Ministero dell'Interno, l'Assessore Daniela Polenghi,

Cospicuo finanziamento del Ministero dell'Interno destinato all'integrazione di cittadini immigrati
Oggi a Roma, al Ministero dell'Interno, l'Assessore Daniela Polenghi,
delegata dalla Giunta Comunale, ha sottoscritto per conto del Comune di
Cremona la Convenzione di sovvenzione a valere sul Fondo Europeo per
l'integrazione di cittadini di paesi terzi 2007 -- 2013. Obiettivo del
progetto -- il cui valore totale è pari ad € 299.033,43 di cui €
234.833,25 di finanziamento richiesto ed € 64.200,18 di co-finanziamento
- è fornire all'immigrato strumenti utili per entrare nel mercato del
lavoro della provincia cremonese forte di conoscenze e competenze utili
tanto nella ricerca di un'occupazione quanto successivamente nello
svolgimento delle mansioni che verranno assegnate.
Il Comune di Cremona ha ottenuto, classificandosi secondo a livello
nazionale, primo tra gli Enti Locali, un finanziamento del Fondo Europeo
per l'Integrazione di cittadini di Paesi Terzi, annualità 2007 -- azione
2 gestito dal Ministero dell'Interno che ha valutato 145 progetti
provenienti da tutta Italia. Il Fondo stanziato per lo svolgimento di
attività a sostegno del processo di integrazione di cittadini stranieri
finanzia attività rivolte a sviluppare, attuare, sorvegliare e valutare
tutte le strategie e le politiche in materia di integrazione, nonché a
favorire lo scambio di informazioni e di migliori pratiche e a sostenere
la cooperazione interna ed esterna allo Stato.
Il progetto è stato realizzato dal Comune di Cremona - Agenzia Servizi
Informagiovani e Ufficio Europa, con il contributo di Polizia Municipale
e Poltiche Educative, in collaborazione con realtà attive sul territorio
provinciale nell'ambito dell'immigrazione, quali la Provincia di Cremona
Servizio Orientamento e Centri per l'Impiego, Servimpresa,
Confederazione Nazionale dell'Artigianato e delle Piccole e Medie
Imprese di Cremona, Consorzio Scuole Lavoro Milano - sede di Cremona,
Centro di Solidarietà Il Ponte di Cremona, AemCom s.r.l. - partner
tecnologico.
Il progetto prevede, nella sua fase progettuale, l'approvazione di
Regione Lombardia (Ufficio Famiglia e Solidarietà Sociale) e del
Consiglio Territoriale dell'Immigrazione della Prefettura di Cremona che
ha dato il suo completo sostegno al progetto, ritenendo che soddisfi in
maniera articolata e mirata le esigenze del territorio in materia di
immigrazione, grazie anche al contributo ricevuto dalle associazioni di
cittadini immigrati del territorio che verranno coinvolte
successivamente nella realizzazione delle attività.
Il progetto si rivolge a 150 cittadini immigrati in Italia da non più di
cinque anni e residenti sul territorio provinciale nei comuni di
Cremona, Crema e Casalmaggiore, attraverso software e tecnologie
d'avanguardia, che permetteranno di coinvolgere più soggetti in modalità
di lavoro e apprendimento e-learning, fornirà le informazioni necessarie
per una maggiore conoscenza del contesto socio economico locale, nonché
il coinvolgimento degli interessati ad attività di formazione e
riqualificazione professionale.
Il progetto comprende una prima fase di accoglienza che mira a favorire
l'integrazione sociale, attraverso incontri di gruppo che illustrino la
legislazione vigente -- diritti e doveri del cittadino di Paesi Terzi in
ambito civico e giuslavoristico (normativa in materia di immigrazione,
di edilizia pubblica, di lavoro, di assistenza sanitaria, di sicurezza
stradale), elementi di educazione civica, i servizi presenti sul
territorio, le organizzazioni e le associazioni attive in ambito di
immigrazione. La seconda fase prevede incontri di orientamento
individuali o di gruppo finalizzati ad approfondire le conoscenze del
singolo e l'interesse a partecipare al percorso. Verranno attivati corsi
specifici di alfabetizzazione di lingua e di computer, formazione
tecnica (in materia igienico sanitaria, sicurezza sul lavoro, patentino
ADR trasporto merci pericolose B+A, per esempio), corso per assistente
familiare. Sono previsti inoltre servizi a supporto di tutti quei
cittadini immigrati che desiderano avviare un'attività in proprio, e
attività di sostegno per la ricerca di lavoro.
Per ricevere tutte le informazioni relative ai requisiti necessari per
la partecipazione, ai contenuti e ai tempi di realizzazione delle
attività del progetto, sarà possibile rivolgersi a partire dal 3 giugno
2009 all'Agenzia Servizi Informagiovani (via Palestro 11/a), al Centro
di Solidarietà Sociale Il Ponte (via Palestro 28), e ai mediatori
culturali del Centro per l'Impiego di Cremona (via Massarotti 48/a).

Cremona, 20 maggio 2009

 


       



 Invia questa news ad un'amico Versione stampabile Visti: 4395 | Inviati: 0 | Stampato: 65)

Prossime:
Sicurezza: uno sguardo libero da precomprensioni e paure eccessive – 12 Luglio, 2009
La liuteria cremonese in mostra a L'Aquila durante il G8 – 30 Giugno, 2009
Cremona, Pavia e Lodi, chiesto lo stato di calamità per piogge di aprile – 27 Giugno, 2009
KM ZERO. A Cremona, Casalmaggiore, Crema, Ostiano e Soresina – 10 Giugno, 2009
Inaugurazione della mostra :SUPERMEGADROPS 5 – 29 Maggio, 2009

Precedenti:
Festival di Mezza Estate: il programma completo dell'edizione 2009. – 15 Maggio, 2009
Festa dell'Europa: brinda con noi il 10 maggio! – 01 Maggio, 2009
Le aziende per i servizi sociali in provincia di Cremona. – 23 Aprile, 2009
Nasce TeSetChi : per una agenda cremonese scritta "dal basso" – 11 Aprile, 2009
Concorso di Progettazione Grafica.Promosso dal Forum Giovani Ambiente. – 08 Aprile, 2009

... in WelfareCremona



... Novità









 Il Punto
44°Rapporto Censis. Un inconscio collettivo senza più legge, né desiderio ( di Gian Carlo Storti)
Le Considerazioni generali introducono il Rapporto sottolineando come la società italiana sembra franare verso il basso



 La biblioteca di welfare
Verso il destino, con la vela alzata
Lo ricordo qui con un brano tratto dalla sua rubrica “Colloqui col padre"


 Scuola... parliamone!
Ata. Sottoscritto il contratto per il compenso una tantum di 180 euro
Il Miur prevede il pagamento nel mese di febbraio 16/12/2010



 Welfare Per Te
COMPLETATA LA CONSEGNA DELLE STUDENT E UNIVERSITY CARD
E' stata completata in questi giorni la consegna, negli istituti superiori cittadini e nellele sedi universitarie, delle student e delle card.

... Fotogallery
La Fotogallery di
Welfare Cremona


Ultima Vignetta
... Speciale on line
- Previsioni del tempo
-
Libri
-
Programmi TV
-
Lotteria
-
Oroscopo
-
Cambia Valuta
-
Euroconvertitore
-
Traduttore
-
Paginebianche
-
Paginegialle
-
Borsa
... Novità




| Home | Chi siamo | Collabora con noi | PubblicitàDisclaimer | Email | Admin |
www.welfarecremona.it  , portale di informazione on line, è iscritto nel registro della stampa periodica del Tribunale di Cremona al n. 392 del 24.9.2003- direttore responsabile Gian Carlo Storti
La redazione di Welfare Cremona si dichiara pienamente disponibile ad eliminare le notizie che dovessero violare le norme sul copyright o nuocere a persone fisiche o giuridiche.
Copyright Welfare Cremona 2002 - 2009