News e informazioni da Cremona e dalla Lombardia
Home page Scrivi  
 
  Benvenuto nel circuito WELFARE NETWORK
Europa, notizie e attualità sul welfare News di politica e attualità dall'Italia News dalla Lombardia Notizie sul Welfare, Diritti e Sociale
 
Chi siamo Forum Fotogallery Link Contatti Collabora con noi

... Welfare canali
Agenda
Angolo del dialetto
Arte
Associazioni
Attualità
Buone Notizie
Comune di Cremona
Costume
Cronaca
Cultura
Dai Partiti
Dal Mondo
Economia
Eventi
Giovani
In Breve
Lavoro
Lettere a Welfare
Mediateca
News dai partiti
Petizioni attive
Politica
Provincia di Cremona
Racconti
Società
Storia Cremonese
Ultimissime
Varie
Volontariato
ARCHIVIO WELFARE
 ... In Breve
... e inoltre
Banca della Solidarietà
I sondaggi
Fotogallery
Banner kit


Sondaggio Welfare
positiva
negativa
non so


Guarda i risultati
Visualizza tutti i sondaggi




















 Cronaca

15 Settembre, 2002
La polizia municipale: la campagna denigratoria mina il nostro rapporto con il cittadino
Una lettera di protesta e *sfogo* di tre rappresentanti sindacali dei Vigili urbani di Cremona

Egregio direttore,

scriviamo come rappresentanti sindacali e lavoratori del Comando di Polizia Municipale di Cremona ed è in questa veste che raccogliamo lo sconcerto e la sgomento dei vigili e ve li porgiamo perché possano diventare anch’essi oggetto di riflessione sul tema della sicurezza.

Le garantiamo che fare il vigile oggi è diventato davvero complicato. Inoltre la campagna denigratoria ed il susseguirsi scomposto di opinioni sulla sicurezza, stanno minando profondamente sia il nostro rapporto con il cittadino, sempre più deluso e preoccupato che, conseguentemente, anche la nostra legittimazione istituzionale e le nostremotivazioni professionali.

L'opinione pubblica cittadina, anche sospinta da questa infinita polemica, sembra essersi equamente suddivisa e schierata a favore di chi ha nuove ricette sulla sicurezza da proporre e chi invece preferisce attaccare insultando i vigili ed il loro operato. Quasi che i problemi della sicurezza nel nostro Paese si possano risolvere solamente con più vigili urbani nelle piazze delle città e dei paesi.

Allora il vigile diviene colui che non c'èmai, che non è presente all'attraversamento dei bambini, professionalmente scarso e perciò damandare nelle periferie, imboscato negli uffici e quant'altro il livello della discussione e della dialettica hanno saputo produrre di recente.

In questo contesto polemico vediamo giornalmente svilite le nostre funzioni ed il nostro impegno, spesso sacrificati sull'altare della "politica" nostrana.

Questo breve scritto, in sintesi, ha un solo scopo: quello di affermare che, lavorando da tanti anni come vigili urbani, possiamo garantire, a chi avrà la compiacenza di leggere questo sfogo, che all'interno del corpo del Comando di Polizia Municipale di Cremona, vi sono tanti lavoratori, responsabili ed attivi, a cui la sicurezza della nostra città devemolto.

E’ proprio questa serietà interiore che consente loro di trovare quotidianamente, pur ricevendo sovente critiche ed insulti, stimoli e motivazioni per fare sempre bene il loro mestiere e continuare a farlo, come recita la nostra preghiera “come se fosse una missione”.

Purtroppo dovremo abituarci ai toni, qualche volta scomposti, del dibattito e del confronto. E lo faremo insieme, come lavoratori al servizio della città.

Ferrari Roberto, R.S.U. Polizia Municipale
Bodini Giorgio, R.S.U. Polizia Municipale
Germanà Ballarino Fabio, Rappr. territ. CSA-Siapol

 


       



 Invia questa news ad un'amico Versione stampabile Visti: 3877 | Inviati: 0 | Stampato: 81)

Prossime:
Pd ritorna sulla pedonalizzazione di corso garibaldi – 15 Settembre, 2002
Il PD di Cremona sulla crisi Perri-Lega – 15 Settembre, 2002
Coradi:considerazioni sugli incidenti negli impianti di metano – 15 Settembre, 2002
I continui disagi dei pendolari. – 15 Settembre, 2002
Ruggeri-Manfredini (PD) Aumenta il pm10 nell’aria – 15 Settembre, 2002

Precedenti:
Firenze:tanti giovani in pace. – 15 Settembre, 2002
Arresti NO GLOBAL:Preoccupa l'iniziativa in un momento di tensione sociale nel paese” – 15 Settembre, 2002
Lettera aperta sui fatti di Cosenza – 15 Settembre, 2002
Il perdono come politica. – 15 Settembre, 2002
Fiaccolata a Cremona .Dichiarazione universale dei diritti dell'uomo. – 15 Settembre, 2002

... in WelfareCremona



... Novità









 Il Punto
44°Rapporto Censis. Un inconscio collettivo senza più legge, né desiderio ( di Gian Carlo Storti)
Le Considerazioni generali introducono il Rapporto sottolineando come la società italiana sembra franare verso il basso



 La biblioteca di welfare
Verso il destino, con la vela alzata
Lo ricordo qui con un brano tratto dalla sua rubrica “Colloqui col padre"


 Scuola... parliamone!
Ata. Sottoscritto il contratto per il compenso una tantum di 180 euro
Il Miur prevede il pagamento nel mese di febbraio 16/12/2010



 Welfare Per Te
COMPLETATA LA CONSEGNA DELLE STUDENT E UNIVERSITY CARD
E' stata completata in questi giorni la consegna, negli istituti superiori cittadini e nellele sedi universitarie, delle student e delle card.

... Fotogallery
La Fotogallery di
Welfare Cremona


Ultima Vignetta
... Speciale on line
- Previsioni del tempo
-
Libri
-
Programmi TV
-
Lotteria
-
Oroscopo
-
Cambia Valuta
-
Euroconvertitore
-
Traduttore
-
Paginebianche
-
Paginegialle
-
Borsa
... Novità




| Home | Chi siamo | Collabora con noi | PubblicitàDisclaimer | Email | Admin |
www.welfarecremona.it  , portale di informazione on line, è iscritto nel registro della stampa periodica del Tribunale di Cremona al n. 392 del 24.9.2003- direttore responsabile Gian Carlo Storti
La redazione di Welfare Cremona si dichiara pienamente disponibile ad eliminare le notizie che dovessero violare le norme sul copyright o nuocere a persone fisiche o giuridiche.
Copyright Welfare Cremona 2002 - 2009