News e informazioni da Cremona e dalla Lombardia
Home page Scrivi  
 
  Benvenuto nel circuito WELFARE NETWORK
Europa, notizie e attualità sul welfare News di politica e attualità dall'Italia News dalla Lombardia Notizie sul Welfare, Diritti e Sociale
 
Chi siamo Forum Fotogallery Link Contatti Collabora con noi

... Welfare canali
Agenda
Angolo del dialetto
Arte
Associazioni
Attualità
Buone Notizie
Comune di Cremona
Costume
Cronaca
Cultura
Dai Partiti
Dal Mondo
Economia
Eventi
Giovani
In Breve
Lavoro
Lettere a Welfare
Mediateca
News dai partiti
Petizioni attive
Politica
Provincia di Cremona
Racconti
Società
Storia Cremonese
Ultimissime
Varie
Volontariato
ARCHIVIO WELFARE
 ... In Breve
... e inoltre
Banca della Solidarietà
I sondaggi
Fotogallery
Banner kit


Sondaggio Welfare
positiva
negativa
non so


Guarda i risultati
Visualizza tutti i sondaggi




















 Comune di Cremona

15 Settembre, 2002
Cremona: l’elettrocardiogramma si può fare in Farmacia.
Il servizio sarà gratuito dal 15 al 19 Novembre, in occasione della settimana di prevenzione del diabete.

Cremona: l’elettrocardiogramma si può fare in Farmacia.
Il servizio sarà gratuito dal 15 al 19 Novembre, in occasione della settimana di prevenzione del diabete.
Le Farmacie Comunali di Cremona del Gruppo ADMENTA Italia, in accordo con il Comune di Cremona, si propongono insieme per un nuovo e importante servizio di prevenzione cardiovascolare.
Cremona, 13 novembre 2010 -  A Cremona, a partire dal 15 novembre per fare l’elettrocardiogramma e avere un immediato referto da parte di cardiologi esperti, basterà andare alla Farmacia Comunale n°1 di Corso Garibaldi n.87. E’ un’iniziativa delle Farmacie Comunali di Cremona del Gruppo ADMENTA Italia e di Meditel, società italiana leader in servizi di telemedicina.  L’immediata refertazione del tracciato sarà a cura degli specialisti cardiologi ad essa convenzionati, . Il servizio, offerto ‘correntemente’ a un costo agevolato pari a 20,00 Euro, sarà gratuito, su prenotazione, nei giorni dal 15 al 19 Novembre, in occasione della settimana dedicata alla prevenzione del diabete  (si prega di prenotare direttamente o telefonicamente alla farmacia, tel. 0372 21468).
L’elettrocardiogramma  rappresenta il controllo di routine da effettuare, in caso di presenza di fattori di rischio come l’ipertensione e il diabete. L’elettrocardiogramma è un esame strumentale semplice, rapido e indolore e il servizio di telecardiologia messo a punto da Meditel consente la registrazione e la trasmissione immediata dei tracciati elettrocardiografici,  con l’ausilio di proprie soluzioni informatiche ed organizzative WEB based, a un sito WEB, presidiato da cardiologi esperti, pronti a refertarli in tempo reale e, all’occorrenza, comunicare direttamente, per telefono, con il cliente.
Semplice prenotazione, affidabilità del referto, consulenza specialistica e diagnosi veloci e tempestive, questi i principali vantaggi che il servizio dell’Elettrocardiogramma in farmacia garantisce ai cittadini, sviluppando il concetto della farmacia come importante punto di riferimento nell’erogazione di servizi e presidio sanitario sul territorio.
Il servizio è semplice: il farmacista fa accomodare la persona in un ambiente riservato, rileva il tracciato elettrocardiografico utilizzando un elettrocardiografo a 12 derivazioni e lo trasmette tramite il computer al sito riservato di Meditel per la refertazione dei tracciati ECG.
Il tracciato rilevato dall’apparecchio Cardiolife 10L ( Heartview 10L) è stato certificato dalla FDA (istituto, leader nel mondo, per la certificazione funzionale ed operativa degli apparecchi elettromedicali) e da numerosi altri standard Institute competenti.
L’elettrocardiogramma completo di referto medico, ovvero la descrizione oggettiva dell’esame strumentale, attraverso la posta elettronica o via fax,  viene inviato al farmacista che lo consegna al cliente. Tutto il servizio, dalla registrazione dell’elettrocardiogramma all’invio del fax, non richiede più di 10/15 minuti.
“La collaborazione con Meditel, una delle più importanti aziende italiane nel campo della telemedicina – afferma Leonardo Ferrandino, Amministratore Delegato di ADMENTA Italia, società che attraverso AFM Cremona SpA gestisce le 15 Farmacie Comunali di Cremona -  rappresenta una ulteriore possibilità per le nostre farmacie di offrire servizi sempre più qualificanti. Ci permetterà, con lo sviluppo costante della formazione dei nostri farmacisti, di essere sempre più vicini e utili non solo ai cittadini, ma anche ai medici di famiglia, partecipando attivamente alla diffusione della cultura della prevenzione cardiovascolare. Inizialmente il servizio sarà attivo nella Farmacia Comunale n°1 di  Corso Garibaldi, 87. Potremo così testare il servizio in termini di operatività e quindi allargarlo ad altre nostre farmacie”.
“Come promesso ad inizio anno – dichiara Paolo Fiora  Presidente di AFM Cremona SpA – viene attivato il servizio di Elettrocardiogramma in telemedicina a cui si affianca anche il  nuovo servizio, sempre in telemedicina, dell’Holter pressorio  presso la stessa Farmacia Comunale 1 e la Farmacia Comunale 8, Piazza 6/7 Cavatigozzi” Questo è solo l’inizio visto che il prossimo anno sono previste grandi novità nel settore servizi.”
Per avere più informazioni sulle Farmacie Comunali di Cremona e l’elenco specifico con i relativi servizi offerti ritira la Carta dei Servizi nella tua Farmacia Comunale più vicina.
ADMENTA Italia, controllata dal gruppo Celesio, è la società leader in Italia nella distribuzione al dettaglio del farmaco con la gestione diretta di 162 Farmacie Comunali; a queste si aggiunge un’ulteriore unità di Business, un Centro di Distribuzione Intermedia del farmaco, che rifornisce complessivamente circa 1000 Farmacie in Italia e numerose case di cura.
ADMENTA Italia, nata nel 1999 con sede legale a Bologna,  ha sviluppato  - nel 2009 - un fatturato complessivo (sulle due unità di business) di circa 400 milioni di euro e impiega circa 1.000 dipendenti.
Ufficio Stampa ADMENTA Italia
paola.abruzzese@gmpr.it
marco.cesari@gmpr.it
051 29 13 911/940/340 78 15 946

 


       



 Invia questa news ad un'amico Versione stampabile Visti: 4602 | Inviati: 0 | Stampato: 44)

Prossime:
Elenco delle decisioni assunte GIUNTA COMUNALE DEL 2 DICEMBRE 2010 – 15 Settembre, 2002
PRESENTATA L'INIZIATIVA "THINKTOWN" – 15 Settembre, 2002
25 novembre giornata contro la violenza sulle donne – 15 Settembre, 2002
Progetti di qualità, elaborati con competenza e passione ( di Luci)  – 15 Settembre, 2002
Cremona GIUNTA COMUNALE DEL 22 DICEMBRE 2010 – 15 Settembre, 2002

Precedenti:
Giunta Comunale del 7 maggio 2008. – 15 Settembre, 2002
Cavalcavia del cimitero e zona S. Bernardo. Perché questi lavori?  – 15 Settembre, 2002
Le decisioni della Giunta Comunale del 28 maggio – 15 Settembre, 2002
Cavalcavia del cimitero: lavori di restauro e consolidamento – 15 Settembre, 2002
Sicuri, ma come? Politiche per una città sicura ed accogliente – 15 Settembre, 2002

... in WelfareCremona



... Novità









 Il Punto
44°Rapporto Censis. Un inconscio collettivo senza più legge, né desiderio ( di Gian Carlo Storti)
Le Considerazioni generali introducono il Rapporto sottolineando come la società italiana sembra franare verso il basso



 La biblioteca di welfare
Verso il destino, con la vela alzata
Lo ricordo qui con un brano tratto dalla sua rubrica “Colloqui col padre"


 Scuola... parliamone!
Ata. Sottoscritto il contratto per il compenso una tantum di 180 euro
Il Miur prevede il pagamento nel mese di febbraio 16/12/2010



 Welfare Per Te
COMPLETATA LA CONSEGNA DELLE STUDENT E UNIVERSITY CARD
E' stata completata in questi giorni la consegna, negli istituti superiori cittadini e nellele sedi universitarie, delle student e delle card.

... Fotogallery
La Fotogallery di
Welfare Cremona


Ultima Vignetta
... Speciale on line
- Previsioni del tempo
-
Libri
-
Programmi TV
-
Lotteria
-
Oroscopo
-
Cambia Valuta
-
Euroconvertitore
-
Traduttore
-
Paginebianche
-
Paginegialle
-
Borsa
... Novità




| Home | Chi siamo | Collabora con noi | PubblicitàDisclaimer | Email | Admin |
www.welfarecremona.it  , portale di informazione on line, è iscritto nel registro della stampa periodica del Tribunale di Cremona al n. 392 del 24.9.2003- direttore responsabile Gian Carlo Storti
La redazione di Welfare Cremona si dichiara pienamente disponibile ad eliminare le notizie che dovessero violare le norme sul copyright o nuocere a persone fisiche o giuridiche.
Copyright Welfare Cremona 2002 - 2009