News e informazioni da Cremona e dalla Lombardia
Home page Scrivi  
 
  Benvenuto nel circuito WELFARE NETWORK
Europa, notizie e attualità sul welfare News di politica e attualità dall'Italia News dalla Lombardia Notizie sul Welfare, Diritti e Sociale
 
Chi siamo Forum Fotogallery Link Contatti Collabora con noi

... Welfare canali
Agenda
Angolo del dialetto
Arte
Associazioni
Attualità
Buone Notizie
Comune di Cremona
Costume
Cronaca
Cultura
Dai Partiti
Dal Mondo
Economia
Eventi
Giovani
In Breve
Lavoro
Lettere a Welfare
Mediateca
News dai partiti
Petizioni attive
Politica
Provincia di Cremona
Racconti
Società
Storia Cremonese
Ultimissime
Varie
Volontariato
ARCHIVIO WELFARE
 ... In Breve
... e inoltre
Banca della Solidarietà
I sondaggi
Fotogallery
Banner kit


Sondaggio Welfare
positiva
negativa
non so


Guarda i risultati
Visualizza tutti i sondaggi




















 Storia Cremonese

24 Settembre, 2010
Alberobello e Leonida Bissolati di Gian Carlo Storti
Una lapide affissa sul palazzo Municipale di Alberobello “lo esalta e lo ricorda, monito esempio mirabile,alle future generazioni “

Alberobello e Leonida Bissolati di Gian Carlo Storti
Una lapide affissa sul palazzo Municipale di Alberobello  lo esalta e lo ricorda, monito esempio mirabile,alle future generazioni “

Scoprire che ad Alberobello, sul lato sinistro del palazzo comunale, è apposta una targa in marmo  a ricordo del cremonese Leonida Bissolati è stata davvero una sorpresa.
Mi ero recato ad Alberobello alla fine di ottobre del 2009 per un convegno di lavoro dei Caaf-Cgil.
In una pausa dello stesso abbiamo visitato la parte alta della cittadina, la zona dei Trulli.
In quella zona ci ero stato già un paio  di volte come turista frettoloso e non avevo notato che le strade della zona dei Trulli  erano intitolate a luoghi ed eventi della  prima guerra mondiale ( Via 24 Maggio, Via Trento Trieste, Via Battisti ,Via Col di Lana, Via Piave, Via Garibaldi,Via Diaz ecc.)
Incuriosito da quella toponomastica ho trascinato i mie amici in piazza alla ricerca del Municipio o dell’ufficio turistico per chiedere informazioni su questa singolarità.
Ovviamente vista  l’ora ( stava imbrunendo e faceva freddo) sia il Municipio che l’Ufficio del Turismo erano chiusi.
Il palazzo Municipale è sulla piazza e libero sui quattro lati. Ricercando l’entrata principale  ho notato una targa con la scritta Leonida Bissolati.
La sorpresa è stata enorme. Ma che legame ci poteva essere fra il socialista Leonida Bissolati, nato a Cremona il 20 febbraio 1857 e morto a Roma il 6 marzo 1920  ed il comune di Alberobello?
La targa riporta questo testo:

L E O N I D A   B I S S O L A T I
gloria  del Socialismo Internazionale
cavaliere senza macchia e senza paura
esempio magnifico di Pensiero e Azione
vincitore sempre nelle battaglie pro liberta
volontario a 58 anni nella guerra 1915
ferito due volte sul campo dell’onore

°°°° °°°° °°°°
Il popolo di Alberobello
lo esalta e lo ricorda
monito esempio mirabile
alle future generazioni

Alberobello 4 giugno 1945

---------------------

Ho scattato   alcune foto con il cellulare ( che però  non sono riuscito poi a recuperare)  e visto il vento e la sera fredda ci siamo rifugiati in uno degli ottimi ristoranti locali.Il giorno dopo sono rientrato a Cremona con l’dea di capire come mai ad Alberobello vi fosse una targa intitolata al concittadino Leonida Bissolati che avevo conosciuto  studiando i libri e facendo politica come il “ socialista interventista”.

Immediatamente ho iniziato la ricerca inviando una mail ad Alberto Lupis , assessore alla cultura del comune di Alberobello.
Qualche  tempo dopo  ricevo una cortese telefonata dello stesso Lippolis che mi indicava di contattare il Prof. Angelo Martellotta, Storico di  Alberobello.
A seguito di contatti successivi ricevo dal Sig. Giuseppe Manfredi , settore cultura di Alberobello, le copie in formato pdf di tre atti ritrovati nell’archivio comunale:
-la lettera della locale sezione Socialista di Alberobello, datata 21 aprile 1945, con la quale si chiedeva sia l’intitolazione di una via e si comunicava che la stessa avrebbe  inaugurato una lapide a ricordo di Bissolati  indicando l’epigrafe;
-la delibera del Commissario prefettizio datata 4 giugno 1945 e pubblicata il  6 luglio 1945 che ricorda l’evento;
-il testo  di un articolo stampa pubblicato sul giornale la “ Gazzetta” del 28 maggio 1945.

Sono riuscito  infine a contattare lo studio Immagini Foto-Video di Alberobello che mi ha inviato, gratuitamente, le foto della targa  e del Palazzo Comunale di Alberobello.
Non essendo uno storico ma semplicemente un “ curioso”  mi limito solo ad alcune osservazioni.
Interessante è notare che l’inaugurazione  della targa a Leonida Bissolati a cura della locale sezione Socialista ,come richiama la delibera del Commissario Prefettizio, è avvenuta nello stesso  giorno della ricorrenza del 148° anniversario della liberazione di Alberobello dal giogo feudale ( 27 maggio 1797).
L’epigrafe è chiaro che lega la figura di Bissolati “ cavaliere senza macchia e senza paura”  alla sua partecipazione alla guerra  del ‘15-‘18 dove partecipò volontario a 58 anni e venne ferito due volte”.
Questo richiamo alla guerra ‘15-‘18 forse spiega anche del perché vi sono molte vie della parte storica intitolate agli eventi di quel periodo. Sarebbe interessante capirne le ragioni.
Dalle mie ricerche non sono riuscito a capire se lo stesso Leonida Bissolati fece visita ad Alberobello o comunque se in guerra conobbe degli esponenti locali che poi lo ricordarono alla fine del periodo fascista  nel 1945.
Sicuramente è notevole che  la storia abbia tracciato un filo rosso che parte dal 1797 , anno della liberazione di Alberobello dal giogo feudale, al socialismo dei primi del novecento  con il riconoscimento ad un uomo della componente socialista “ interventista”  e che partecipò con onore alla guerra ‘15-‘18 e che questo riconoscimento avvenga proprio  nel 1945 dopo la liberazione dell’Italia dal  fascismo a cura di una sezione socialista delle puglie.
Ecco , vista la lapide, inconsapevole dei contenuti della delibera del Commissario Prefettizio ho  adempiuto all’impegno di
“tramandare a memoria dei posteri l’evento storico dell’apposizione della lapide offerta dal popolo di Alberobello, su iniziativa del Partito Socialista locale, al Comune, ed inaugurata in occasione della festa civica del 27 Maggio 1945. Si volle così onorare nel grande Statista Italiano e nel grande socialista Internazionale chi tanto dette alla Patria e alla umanità, senza pretendere nulla.”
Del resto anche a Cremona nel ’90 anniversario della morte questa figura storica è stata ricordata con l’inaugurazione di una statua realizzata dal prof  Mario Coppetti, non senza polemiche, per alcune assenze  di esponenti dell’attuale riformismo, nel cortile della Scuola “ Aselli” di Via Palestro a Cremona.
L’epigrafe recita:
“Apostolo dell’ideale socialista, lottò per la libertà e l’emancipazione del popolo italiano”.

Gian Carlo Storti
Direttore www.welfarecremona.it
storti@welafareitalia.it
Cremona 20 settembre 2010.

Ringrazio

-          Alberto Lippolis Assessore alla Cultura del Comune di Alberobello.
-          Prof. Angelo Martellotta, Storico di  Alberobello
-          Giuseppe Manfredi , settore cultura di Alberobello
-     Lo studio Immagini Foto-Video S.N.C. Corso Vittorio Emanuele, 54, Alberobello -  tel .080 4323477 www.immaginifotovideo.it ;
che ha fornito gratuitamente le foto della targa e del palazzo municipale di Alberobello;

Per saperne di più su Leonida Bissolati vai sul sito www.welfarecremona.it e clicca qui:

-          Il 150° della nascita di Leonida Bissolati e Filippo Turati – In Breve – 01 Marzo, 2009
-          http://www.welfarecremona.it/wmview.php?ArtID=11461
 -          L'Eco del Popolo torna in edicola – Cronaca – 22 Maggio, 2008
-          http://www.welfarecremona.it/wmview.php?ArtID=9393
 -          Leonida Bissolati: un riformista nell'Italia liberale. – Eventi – 25 Settembre, 2007
-          http://www.welfarecremona.it/wmview.php?ArtID=7695
 -          Leonida Bissolati, biografia – Storia Cremonese – 25 Febbraio, 2006
-          http://www.welfarecremona.it/wmview.php?ArtID=5145

Il sito del comune di Alberobello:
http://www.comune.alberobello.ba.it/index.php?option=com_content&view=frontpage&Itemid=115&skin=white&size=76%%%&skin=white&size=76%%%

In allegato i documenti citati

 


Commento Visualizza allegato o filmato       



 Invia questa news ad un'amico Versione stampabile Visti: 5411 | Inviati: 1 | Stampato: 55)

Prossime:
I podestà ed i sindaci della città di Cremona dal 1859 ad oggi. – 01 Dicembre, 2010
Maledetto Sanmartino, di Kiro Fogliazza.  – 14 Novembre, 2010
Abeni Evelino ha compiuto 70 anni – 07 Novembre, 2010
Inaugurazione nuova statua di del Sommo Liutaio Antonio Stradivari – 02 Novembre, 2010
Lapide di Bissolati ad Alberobello: quella oggi esistente non è l'originale ( di Mario Piepoli) – 15 Ottobre, 2010

Precedenti:
Giacomo Pagliari, il bersagliere cremonese che mori sulla breccia di Porta Pia – 19 Settembre, 2010
il 140° di Porta Pia alla vigilia del 150° dell*Unità nazionale – 18 Settembre, 2010
Si è svolta la giornata celebrativa dell'8 settembre a Cremona.  – 08 Settembre, 2010
CREMONA,8 SETTEMBRE 1943: NELLA COSCIENZA DELLA STORIA. di Giorgino Carnevali – 04 Settembre, 2010
Il sessantasettesimo anniversario dell’8 settembre di Ennio Serventi – 29 Agosto, 2010

... in WelfareCremona



... Novità









 Il Punto
44°Rapporto Censis. Un inconscio collettivo senza più legge, né desiderio ( di Gian Carlo Storti)
Le Considerazioni generali introducono il Rapporto sottolineando come la società italiana sembra franare verso il basso



 La biblioteca di welfare
Verso il destino, con la vela alzata
Lo ricordo qui con un brano tratto dalla sua rubrica “Colloqui col padre"


 Scuola... parliamone!
Ata. Sottoscritto il contratto per il compenso una tantum di 180 euro
Il Miur prevede il pagamento nel mese di febbraio 16/12/2010



 Welfare Per Te
COMPLETATA LA CONSEGNA DELLE STUDENT E UNIVERSITY CARD
E' stata completata in questi giorni la consegna, negli istituti superiori cittadini e nellele sedi universitarie, delle student e delle card.

... Fotogallery
La Fotogallery di
Welfare Cremona


Ultima Vignetta
... Speciale on line
- Previsioni del tempo
-
Libri
-
Programmi TV
-
Lotteria
-
Oroscopo
-
Cambia Valuta
-
Euroconvertitore
-
Traduttore
-
Paginebianche
-
Paginegialle
-
Borsa
... Novità




| Home | Chi siamo | Collabora con noi | PubblicitàDisclaimer | Email | Admin |
www.welfarecremona.it  , portale di informazione on line, è iscritto nel registro della stampa periodica del Tribunale di Cremona al n. 392 del 24.9.2003- direttore responsabile Gian Carlo Storti
La redazione di Welfare Cremona si dichiara pienamente disponibile ad eliminare le notizie che dovessero violare le norme sul copyright o nuocere a persone fisiche o giuridiche.
Copyright Welfare Cremona 2002 - 2009